La ricetta delle uova mimosa per la Festa della donna

Guida Guida

Perfetto antipasto per il menù della Festa delle donne, le uova mimosa sono sfiziose ma semplici da preparare.

  • DifficoltàDifficoltà: facile
  • CostoCosto: basso
  • CategoriaCategoria: Antipasti
  • PorzioniPorzioni: 4-6
  • Tempo preparazioneTempo preparazione: 20 min
  • Tempo cotturaTempo cottura: 10 min
  • Tempo totaleTempo totale: 30 min
  • Senza glutineSenza glutine

Se state pensando di organizzare una cena insieme alle amiche l’8 marzo, sappiate che le uova mimosa possono costituire un ottimo antipasto a tema per il menù della Festa delle donne.

Si tratta di uova ripiene decorate in modo da assomigliare all'omonimo fiore, farcite con un intrigante ripieno che, al primo assaggio, si rivela in tutta la propria cremosità. Una volta assaggiata la prima, non riuscirete a fermarvi dal fare il bis.

Le ricette per la Festa delle donne hanno spesso un unico comune denominatore, ovvero quello di simulare l’aspetto della mimosa, simbolo della ricorrenza. Se volete rispettare la tradizione, inseritele nel menù che porterete in tavola.

Ecco la ricetta delle uova sode alla mimosa facili e veloci da realizzare (anche all'ultimo minuto). Se preferite, fatele senza maionese sostituendola con della ricotta.

 

Gli ingredienti delle uova mimosa

  • 6 uova
  • 2 cucchiai di maionese
  • pasta di acciughe (facoltativa)
  • prezzemolo fresco qb
  • un filo di olio di oliva
  • sale e pepe

La ricetta delle uova mimosa

  • Come prima operazione fate rassodare le uova, quindi scolatele, fatele intiepidire e sgusciatele prestando attenzione a non romperle.
  • Adesso tagliatele in due per il lungo e svuotatele dei tuorli. Lasciate da parte gli albumi e trasferite 4 dei 6 tuorli sodi in una ciotola.
  • Unite il prezzemolo fresco tritato, la maionese, la pasta di acciughe (se la usate) e regolate di sale e pepe. Aggiungete un filo di olio e mescolate bene con un cucchiaio fino ad ottenere un composto cremoso, omogeneo e liscio.
  • Trasferitelo all’interno di una sac a poche e farcite i mezzi albumi.
  • Completata tale operazione, sbriciolate grossolanamente i tuorli rimasti e spolverateli sopra la farcia.
  • Trasferite in un vassoio e servite subito o, in alternativa, conservate le uova in frigo fino al momento di portarle in tavola.

Foto apertura: Sergii Koval © 123RF.com

 

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Cucina e ricette
SEGUICI