Come fare un ottimo Spritz cocktail

Guida Guida

Aperitivo, quasi sinonimo di Spritz, questo cocktail non stanca mai! Ma l'oliva ci va o no? Ecco come preparare un ottimo Spritz in casa.

  • DifficoltàDifficoltà: facile
  • CostoCosto: medio
  • CategoriaCategoria: Bevande e cocktail
  • PorzioniPorzioni: 1
  • Tempo preparazioneTempo preparazione: 5 min
  • Tempo totaleTempo totale: 5 min
  • Vegetarianovegetariana

Negli ultimi anni lo Spritz è diventato famosissimo: dall'essere un cocktail da aperitivo regionale è saltato alle cronache della ribalta per la sua estrema versatilità.

Partiamo col dire che lo Spritz è un cocktail alcolico leggermente frizzante. In generale, il contenuto alcolico, rispetto ad altri cocktail, è leggermente ridotto perché si prepara con il prosecco e un aperitivo alcolico come l'aperol o il campari.

Si tratta di un cocktail dal colore rosso/arancionato arricchito da un indispensabile tocco di acqua tonica o soda.

Uno dei segreti per preparare uno spritz perfetto è non shakerarlo: si prepara, infatti, direttamente nel bicchiere.

E allora andiamo subito a scoprire gli ingredienti e la ricetta per preparare uno spritz perfetto.

spritz

Foto Brent Hofacker © 123RF.com

 

Gli ingredienti dello spritz

  • 4 cubetti di ghiaccio
  • 7/10 parti di Prosecco
  • 3/10 parti di Aperol (o Campari)
  • 2/10 parti di Acqua tonica
  • 1 fettina di arancia per decorare

Occorrente: Bicchiere largo da aperitivo/bibita(rock) o calice da vino bianco

Le dosi riportate poco più sopra sono riferite ad una persona. Se quindi volete per esempio preparare uno spritz per 10 persone sarà sufficiente moltiplicare le dosi per 10.

Come fare lo Spritz: la ricetta

  • Disponete i cubetti di ghiaccio sul fondo del bicchiere. Unite l'Aperol, il Prosecco e infine l'acqua tonica.
  • Mescolate leggermente e servite subito, decorando con una fettina di arancia ben lavata.


Come fare uno spritz analcolico

Per tutti coloro che non amanno i cocktail alcolici è possibile dar vita anche a uno spritz analcolico. Prepararlo è semplissimo: basta sostituire il prosecco con il succo d'arancia e l'Aperol (o il Campari) con un bitter analcolico. Aggiungiamo una spruzzata di soda ed ecco pronto il nostro spritz analcolico!
 

Foto © Moreno Novello - Fotolia.com

 

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Cucina e ricette
SEGUICI