Come fare le frittelle di cipolle all'indiana

Guida Guida

Un contorno sfizioso con un tocco esotico? Prova le frittelle di cipolle all'indiana. Da gustare appena pronte.

Un contorno sfizioso con un tocco esotico? Prova le frittelle di cipolle all'indiana. Da gustare appena pronte.
  • DifficoltàDifficoltà: facile
  • CostoCosto: basso
  • CategoriaCategoria: Contorni
  • CucinaCucina: Internazionale
  • PorzioniPorzioni: 4
  • CotturaCottura: Padella e forno
  • Tempo preparazioneTempo preparazione: 15 min
  • Tempo cotturaTempo cottura: 15 min
  • Tempo totaleTempo totale: 30 min
  • Vegetarianovegetariana
  • Senza glutineSenza glutine

Le frittelle di cipolle all'indiana, dette anche onion bhaji, sono un contorno facile, vegetariano, senza glutine e tanto gustoso, che si prepara in pochi minuti.

  • La particolarità di queste frittelle, come molti piatti indiani, è il ricco mix di spezie che si aggiuge nella pastella, creando un gusto aromatico davvero unico.

Per accompagnare le frittelle di cipolle all'indiana è perfetto il Chutney, da sistemare in piccole ciotoline nei piatti

 

Ingredienti:
  • 60 g di farina di ceci
  • 30 g di farina di riso
  • 2 grosse cipolle rosse (o dorate)
  • 1 cucchiaino di succo di limone
  • 1 cucchiaio di burro fuso
  • 1 ciuffo di coriandolo
  • 1 cucchiaino di curcuma
  • 1 presa di peperoncino
  • 2 cucchiaini di zenzero fresco grattugiato
  • 1 cucchiaino di semi di cumino o ajowan
  • acqua ghiacciata
  • sale q.b.
  • olio di oliva per friggere

Attrezzi: terrina, padella o tegame per friggere, mestolo forato, teglia da forno, carta forno, carta assorbente

Procedimento

  • In una terrina mescolate insieme le due farine con un pizzico di sale
  • Unite il succo di limone, il burro fuso e aggiungete poco alla volta tanta acqua molto fredda, mescolando, fino ad ottenere una pastella liscia, e mediamente consistente
  • Unite le spezie, il coriandolo tritato e mescolate ancora, poi lasciate riposare in frigo
  • Nel frattempo pulite le cipolle, tagliatele a metà, eliminate il cuore e affettatele nel senso della larghezza in uno spessore abbastanza sottile
  • Riprendete la pastella e unite le cipolle, mescolando delicatamente per farle intridere bene
  • Rivestite una teglia di carta forno e accendete il forno a 110°
  • In una padella grande o in un tegame scaldate abbondante olio portandolo a 180° (mantenete in frigo l'impasto finchè è il momento di friggere) poi con due cucchiai prelevate un po' di impasto e lasciate cadere nell'olio bollente formando tante palline e separandole velocemente se dovessero attaccarsi l'una all'altra
  • Cuocetene poche per volta in modo di non rischiare di bruciarle
  • Fate cuocere le frittelle di cipolle 3 o 4 minuti girandole diverse volte, poi scolatele con un mestolo forato e appoggiatele su un foglio di carta assorbente
  • Trasferitele subito sulla teglia e inserite in forno
  • Procedete allo stesso modo fino a terminare la pastella
  • Sistemate le frittelle di cipolle all'indiana nei piatti e servite subito

Prepara in casa anche un Chutney per accompagnarle. 

Foto © Peteers - Fotolia.com

Fritti e forno

Se vuoi mantenere croccanti i tuoi fritti tienili in forno fino al momento di servire a una temperatura medio-bassa. 

Cucina e ricette
SEGUICI