Cos’è la pasta di zucchero?

Domande Domande & Risposte

La pasta di zucchero, conosciuta anche come fondant, è una pasta malleabile come la plastilina, che può essere colorata e plasmata a piacimento per decorare biscotti, tortecupcake.

La pasta di zucchero ha una ricetta molto semplice: non è altro che un composto a base di zucchero a velo, glucosio, gelatina e acqua.

Una volta preparata, la pasta di zucchero si può utilizzare per ricoprire interamente torte e dolci, oppure per creare piccole sculture da applicare su dolci o cupcake, nel segno del cake design tanto in voga di questi tempi.

Una pasta di zucchero di qualità deve essere omogenea e compatta, priva di crepe o strappi, deve avere un aspetto gradevole ed essere priva di bolle d’aria.

Quando viene utilizzata per creare piccoli personaggi o oggetti è solitamente lavorata con un ingrediente in più, la gomma adragante, che conferisce più stabilità e impedisce che i soggetti modellati si sciolgano o cambino forma.

La pasta di zucchero va conservata ben avvolta nella pellicola trasparente e chiusa in un contenitore ermetico, per evitare che si indurisca. Può essere conservata per due mesi dalla preparazione. Quando si andrà a riprendere bisognerà lavorarla un po’ con il calore delle mani per renderla di nuovo malleabile o passarla pochi secondi nel forno a microonde.

Foto: ilcianotico - Fotolia.com

CHIEDI A DEABYDAY
La riposta non ti soddisfa? Chiedi nuovamente a DeAbyDay
Chiedi
Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Cucina e ricette
SEGUICI