Dolci

Come fare una torta alla violetta

  • Difficoltà

    media

  • Categoria

    Dolci

  • Porzioni

    4/6

  • Tempo preparazione

    30+30 min

  • Tempo cottura

    10 min

  • Tempo totale

    70 min

  • Cucina

    Italiana

  • Cottura

    Forno e pentola

Stupisci i tuoi ospiti con una sontuosa (ma facile) torta alla violetta. Raffinata, profumata e bellissima!

Stupisci i tuoi ospiti con una sontuosa (ma facile) torta alla violetta. Raffinata, profumata e bellissima!

Per fare una torta alla violetta possiamo scegliere diverse alternative di esecuzione e decorazione.

La scelta in parte dipende dal gusto personale, in parte dal tempo che abbiamo a disposizione per realizzarla e in parte, infine, dall'occasione a cui è destinata: 

  • per un tè con le amiche sarà meglio prepararla in monoporzioni, con decorazioni minime, in modo di rendere più agevole servirla
  • per una cena importante, un compleanno o una festività, potremo invece osare anche la doppia altezza e dedicare grande attenzione alle decorazioni. Bellissime e raffinate, ad esempio, le violette candite da utilizzare per decorare.

Per la torta alle violette occorre un bel mazzetto di violette edibili, che siano coltivate e certificate prive di pesticidi e ammendanti tossici

Ingredienti

  • 1 pan di spagna

Per la farcitura:

  • 400 ml di latte intero
  • 3 tuorli
  • 2 cucchiai di zucchero a velo vanigliato
  • 2 cucchiai di zucchero semolato
  • 1 cucchiaio di amido di mais o maizena
  • 5 cucchiai di estratto o sciroppo di violetta
  • 100 ml di panna fresca liquida
  • 2 cucchiai di zucchero alla violetta

Per la decorazione:

  • 1 ciotola di violette edibili 

Attrezzi: Terrina, casseruola, cucchiaio legno, coltello per dolci

Procedimento:

  • Tagliate il pan di spagna ricavando 3 dischi uguali.
  • In una casseruola lavorate i tuorli con lo zucchero fino a che siano cremosi e spumosi. Unite l'amido facendolo cadere da un passino e incorporate completamente.
  • Scaldate il latte senza farlo bollire e unitelo a filo alla crema, unite anche l'estratto di violetta mescolando bene.
  • Mettete sul fuoco a fiamma bassa, sempre mescolando, finchè la crema inizia ad addensare, togliete dal fuoco e fatela raffreddare.
  • Sistemate un primo disco di pan di spagna su un piatto grande, spalmate con un po' di crema alla violetta e proseguite allo stesso modo fino a sistemare il terzo disco.
  • Montate a neve ben ferma la panna fredda con lo zucchero alla violetta, unite l'eventuale crema avanzata incorporata con delicatezza e spalmate sull'ultimo strato di pan di spagna e su tutta la circonferenza della torta, aiutandovi con una spatola.
  • Completate la torta alla violetta sistemando i fiori sulla sommità, secondo il vostro gusto.

foto: tiliatarrare.wordpress.com