Anguria ripiena di frutta e gelatina, la ricetta facile

Guida Guida

Perfetta per stupire i propri ospiti – un’anguria ripiena così non si è mai vista – ecco la ricetta ideale per servire la frutta in estate.

Perfetta per stupire i propri ospiti – un’anguria ripiena così non si è mai vista – ecco la ricetta ideale per servire la frutta in estate.
  • DifficoltàDifficoltà: media
  • CostoCosto: basso
  • CategoriaCategoria: Dolci
  • PorzioniPorzioni: 6
  • Tempo preparazioneTempo preparazione: 30 min
  • Tempo cotturaTempo cottura: 15 min
  • Tempo totaleTempo totale: 45 min
  • Senza glutineSenza glutine

Pranzo o cena con amici in programma? Perché non mettere per una volta da parte la solita macedonia e sostituirla con questa nuova proposta? L’anguria ripiena di frutta e gelatina, molto più che un comune dessert di fine pasto, rappresenta una di quelle ricette perfette per stupire gli ospiti facendo, allo stesso tempo, un’ottima figura.

Realizzarla è semplice: così come avviene per l’ananas ripieno di frutta - alternativa che potete tenere a mente - anche in questo caso dovrete ricavare una sorta di cestino dal frutto. Se vi state chiedendo come svuotare un cocomero la risposta è semplice: dopo averlo tagliato a metà, procedete con uno scavino prelevando prima il grosso della polpa, quindi svuotando anche il resto per ottenere un risultato regolare. A questo punto via libera con tutta la frutta desiderata e la gelatina, che servirà per rendere l’interno sodo ed accattivante grazie alla sua trasparenza.

Utilizzate la polpa dell’anguria avanzata per farne uno smoothie o il famoso gelo di anguria siciliano!

 

Ingredienti:
  • ½ anguria
  • 100 ml di succo di arancia
  • 400 ml di acqua
  • 150 gr di zucchero
  • 4 fogli di gelatina
  • 500 gr (o più) di frutta fresca mista
  • liquore qb (facoltativo)

Preparazione:

  • Tagliate l’anguria a metà e svuotatene perfettamente una parte con l’aiuto di uno scavino. Coprite il cestino ottenuto e tenetelo da parte.
  • Spremete le arance e filtratene il succo.
  • Versate in un pentolino l’acqua con lo zucchero ed accendete la fiamma mantenendola bassa. Fate cuocere fino ad ottenere uno sciroppo.
  • Mettete i fogli di colla di pesce a bagno in acqua fredda per 10 minuti.
  • Tagliate la frutta fresca scelta a pezzetti. Unite allo sciroppo il succo di arancia ed il liquore, se lo usate. Aggiungete anche la gelatina che avrete strizzato.
  • Versate la frutta all’interno del cestino di anguria. Versate sopra questa il composto di gelatina avendo cura di livellare bene il tutto.
  • Mettete in frigo a riposare per almeno 4 ore, quindi servite a fette.

Foto: ildipapp / 123RF Archivio Fotografico

Cucina e ricette
SEGUICI