Semifreddo al limone, la ricetta facile e veloce

Guida Guida

Ottimo come dessert di fine pasto, il semifreddo al limone e meringa è fresco e goloso: provatelo alla prima occasione.

  • DifficoltàDifficoltà: facile
  • CostoCosto: basso
  • CategoriaCategoria: Dolci
  • PorzioniPorzioni: 8
  • Tempo preparazioneTempo preparazione: 30 min
  • Tempo totaleTempo totale: 30 min

Il semifreddo al limone è quanto di più fresco e goloso si possa gustare alla fine dei pasti. Dolce estivo adatto alla bella stagione in alternativa al gelato, l’inconfondibile tocco regalato dal limone ne rappresenta il punto di forza.

Come fare un semifreddo al limone

Cosa c’è di più allettante di un semifreddo al limone come questo? Con meringa italiana – capace di renderlo più spumoso e delicato al palato seppur in assenza di troppi grassi, Montersino docet – del semifreddo al limone esistono diverse varianti: con mascarpone, con latte condensato, senza uova, ognuna pronta a soddisfare le più svariate esigenze.

Se preferite, potete dare una base al dessert: il semifreddo al limone diventa più ricco con del pan di spagna o con un disco di biscotti misti a burro (come in una qualsiasi cheesecake, per intenderci).

Ecco la ricetta facile di uno dei dolci al limone più invitanti.

 

Gli ingredienti del semifreddo al limone

  • 3 albumi
  • 200 gr di zucchero semolato
  • 80 gr di acqua
  • 100 gr di succo di limone
  • 500 ml di panna montata
  • Panna montata per decorare
  • Scorza di limone
  • Foglie di menta

La ricetta del semifreddo al limone

  • Preparate la meringa italiana: mescolate lo zucchero con l’acqua in un pentolino. Accendete la fiamma e portate la temperatura a 121°C.
  • Mentre lo sciroppo cuoce, iniziate a montare gli albumi a neve con una frusta elettrica. Iniziate contemporaneamente a versare a filo lo sciroppo quando è ancora caldo e senza mai smettere di montare alla velocità massima.
  • Versato tutto lo sciroppo, iniziate a diminuire la velocità e continuate fino a quando il composto di albumi si sarà raffreddato completamente.
  • Adesso versate, sempre a filo, il succo appena spremuto e filtrato del limone avendo cura di mescolare con delicatezza.
  • Semi montate la panna ed unitela, con cura, al composto effettuando dei movimenti circolari dal basso verso l’alto, per non fare smontare il tutto.
  • Trasferite quanto ottenuto in uno stampo a cassetta rivestito di carta forno e fate riposare in freezer per almeno 4 ore. Decorate a piacere con scorzette di limone e menta fresca.

Foto apertura: Monika Adamczyk © 123RF.com

 

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Cucina e ricette
SEGUICI