Barrette di avena ai frutti rossi la ricetta anti-cancro

Guida Guida

Un’idea per una merenda genuina o uno spuntino salutare: le barrette di avena ai frutti rossi sono una coccola per il palato.

Un’idea per una merenda genuina o uno spuntino salutare: le barrette di avena ai frutti rossi sono una coccola per il palato.
  • DifficoltàDifficoltà: facile
  • CostoCosto: medio
  • CategoriaCategoria: Dolci
  • PorzioniPorzioni: 6
  • CotturaCottura: Forno
  • Tempo preparazioneTempo preparazione: 10 min
  • Tempo cotturaTempo cottura: 35 min
  • Tempo totaleTempo totale: 45 min

Alimento prezioso per via delle sue importanti proprietà, l’avena è consigliata nell’ambito di una dieta equilibrata e variegata. Da inserire anche nell’alimentazione dei più piccoli, si può utilizzare nella preparazione di numerose ricette, sia salate che dolci, come le barrette di avena ai frutti rossi che trovate di seguito.

Tutte le proprietà dell'avena

L’avena è ricchissima di proprietà terapeutiche. Oltre a fornire benefici cosmetici a pelle e capelli, costituisce una alleata della nostra salute. I suoi valori nutrizionali, del resto, ne fanno un alimento ricco di carboidrati e di fibre, utili per il corretto funzionamento del nostro apparato digerente e della mobilità intestinale.

Dall’alto potere saziante, l’avena si colloca bene nell’ambito di una dieta dimagrante. Gli sportivi, invece, la amano per via del suo basso indice glicemico (per tale sua caratteristica è indicata anche per i diabetici).

Ma, tra le più importanti caratteristiche del cereale, c’è il contenuto di avenantramidi dei quali diversi studi hanno dimostrato l’efficacia nella lotta all’insorgenza dei tumori (al colon ed al seno in primis).

Foto: Roman Iegoshyn © 123RF.com

Barrette di avena a colazione: una ricetta semplice e sana

Tra le ricette da poter realizzare in poche mosse, c’è quella delle barrette di avena ai frutti rossi fatte in casa, un comfort food perfetto per una coccola salutare. Si tratta di barrette per bambini (rappresentano un’idea per una merenda nutriente per la scuola) e adulti, dagli insuperabili valori nutrizionali.

Pratiche barrette vegan ideali per tutte le esigenze alimentari, si possono realizzare anche con la crusca di avena.

 

Gli ingredienti delle barrette di avena ai frutti rossi

  • 150 gr di Avena
  • 100 gr di Farina di mandorle
  • 30 gr di Pistacchi sgusciati
  • 50 gr di Frutti rossi disidratati misti
  • 150 gr di Miele
  • Olio

La ricetta delle barrette di avena ai frutti rossi

  • Tritate i pistacchi. Versate all’interno di un pentolino il miele ed accendete la fiamma mantenendola bassa.
  • Non appena raggiunto il bollore, unite sia l’avena che la farina di mandorle. Aggiungete anche i pistacchi e i frutti rossi disidratati.
  • Mescolate bene con un cucchiaio di legno continuando a fare cuocere su fiamma bassa per 2/3 minuti.
  • Spennellate due fogli di carta forno con dell’olio (di sesamo) e poggiatene uno -con la parte asciutta rivolta sul fondo - su una teglia.
  • Versate sopra il composto di frutta secca e livellate bene. Ponete sopra l’altro foglio con la parte oleata a contatto con l’impasto.
  • Infornate a 130 °C per circa 35 minuti in forno ventilato preriscaldato.
  • Trascorso questo tempo, tirate fuori dal forno e fate intiepidire per 5 minuti, quindi poggiate su un tagliere e ricavate le barrette della misura desiderata aiutandovi con un coltello unto di olio. Fate raffreddare.

Foto apertura: TATIANA BRALNINA © 123RF.com

Cucina e ricette
SEGUICI