Come fare un dessert con gli avanzi del torrone

Guida Guida

Gli avanzi delle feste di Natale sono sempre abbondanti. Sfruttiamoli in modo facile e goloso, cominciando dal torrone.

Gli avanzi delle feste di Natale sono sempre abbondanti. Sfruttiamoli in modo facile e goloso, cominciando dal torrone.
  • DifficoltàDifficoltà: facile
  • CostoCosto: medio
  • CategoriaCategoria: Dolci
  • CucinaCucina: italiana
  • PorzioniPorzioni: 4
  • CotturaCottura: Bagno maria
  • Tempo preparazioneTempo preparazione: 25+480 min
  • Tempo totaleTempo totale: 25+480 min
  • Vegetarianovegetariana

Gli avanzi delle feste di Natale possono essere sfruttati in modo facile e goloso, per preparare tanti altri piatti.

Con gli avanzi del Panettone e del Pandoro si possono fare torte e panfrutta per merende golose. Con gli avanzi del torrone al cioccolato si possono fare dolcetti per la calza e spezzafame.

Con gli avanzi del torrone bianco, possiamo preparare un dessert al cucchiaio che sarà perfetto da servire per capodanno.

 

Ingredienti:
  • avanzi di torrone bianco 250 g
  • 2 cucchiai colmi di zucchero a velo vanigliato
  • 200 ml di panna da montare
  • 2 albumi d'uovo
  • 1 pizzico di sale
  • 1 bicchierino di Grand Marnier
  • 1 pizzico di Cannella in polvere
  • 1 fettina di arancia candita
  • fili di scorza d'arancia per decorare
  • sciroppo di cioccolato o cioccolato fuso per servire

Attrezzi: Pentolino, Terrina, Sbattitore, Coppette

Procedimento:

  • Spezzettate il torrone in pezzi molto piccoli e mettetelo a bagno maria ad ammorbidire.
  • Nel frattempo montate a neve fermissima gli albumi con un pizzico di sale, poi unite lo zucchero a velo e terminate di montare quando avrete ottenuto una cremina densa.
  • Quando il torrone è ammorbidito unite il liquore, la cannella e l'arancia candita tagliata a pezzettini piccoli. Mescolate bene. Unite gli albumi mescolando delicatamente dal basso verso l'alto.
  • Montate a neve ben ferma la panna e unite anche questa al composto, sempre delicatamente.
  • Versate il composto nelle coppette. Coprite con pellicola trasparente e mettete nel freezer per almeno 8 ore.
  • Al momento di servire rovesciate le coppette su dei piattini e fate una leggera pressione sulla base in modo che si stacchino.
  • Decorate il dessert al torrone con fili di scorza d'arancia, ricavati con il rigalimoni e un cucchiaio di sciroppo al cioccolato.
Le proprietà della scorza

La scorza d'arancia in particolare di quella amara, viene utilizzata per preparare liquori, elisir e integratori alimentari. Nella scorza d'arancia amara infatti c'è un alto contenuto di sinefrina, che ha un effetto eccitante e stimolante.

Cucina e ricette
SEGUICI