Dolci

Come fare i datteri ripieni

  • Difficoltà

    facile

  • Categoria

    Dolci

  • Porzioni

    4

  • Tempo preparazione

    15 min

  • Tempo cottura

    10/15 min

  • Tempo totale

    25/30 min

  • Cucina

    internazionale

  • Cottura

    Forno

Un piatto insolito ma stuzzicante che sfrutta un frutto invernale. Datteri ripieni, facili e veloci da gustare all'happy hour o a fine pasto.

Un piatto insolito ma stuzzicante che sfrutta un frutto invernale. Datteri ripieni, facili e veloci da gustare all'happy hour o a fine pasto.

I datteri ripieni sono un piatto molto stuzzicante, ottimo da preparare in questo periodo dell'anno in cui riusciamo a trovare anche i datteri freschi.

  • Provenienti dai paesi arabi e del nord africa, i datteri sono frutti particolari con un altissimo contenuto di zuccheri, potassio e vitamine, in particolare quelle del gruppo B.

Tra le loro qualità, i datteri grazie anche al contenuto di alcuni aminoacidi, hanno un buon potere antinfiammatorio, ricostituente ed energetico.

Ingredienti

  • 12 datteri freschi *
  • 80/100 g di gorgonzola piccante
  • alcune foglie di bietoline
  • 6 piccoli panini all'olio o al latte tondi
  • un pizzico di sale

Ingredienti: (per 4 persone)

* se utilizzate i datteri secchi fateli rinvenire per 10 minuti in un pentolino d'acqua sul fuoco o a vapore.

Attrezzi: coltello, teglia da forno, carta forno

Procedimento:

  • Eliminate il nocciolo dei datteri, tagliate delle striscioline di gorgonzola che appoggerete nel varco lasciato dai noccioli.
  • Sciacquate le bietoline e avvolgete ogni dattero in una foglia ben stretta.
  • Tagliate a metà i panini all'olio e scavateli un po' per sistemare al centro i datteri. Sistemate su una teglia ricoperta di carta forno. Spolverate con un pizzico di sale e un filo sottilissimo di olio.
  • Infornate a 180° per 10/15 minuti in modo che i panini siano dorati.
  • Sfornate e servite i datteri ripieni.

© sarsmis - Fotolia.com