Come fare la crostata di arance e ricotta

Guida Guida

La bellezza dell'inverno è che abbiamo le arance, anche per preparare una succulenta crostata di arance e ricotta. Provala subito con la nostra ricetta.

La bellezza dell'inverno è che abbiamo le arance, anche per preparare una succulenta crostata di arance e ricotta. Provala subito con la nostra ricetta.
Ti potrebbero interessare
  • DifficoltàDifficoltà: media
  • CostoCosto: medio
  • CategoriaCategoria: Dolci
  • CucinaCucina: Italiana
  • PorzioniPorzioni: 6
  • CotturaCottura: Forno e pentola
  • Tempo preparazioneTempo preparazione: 45+90 min
  • Tempo cotturaTempo cottura: 45 min
  • Tempo totaleTempo totale: 90+90 min

La crostata di arance e ricotta è un dolce squisito, succulento e al tempo stesso facile ed elegante da presentare.

Le arance completano la crostata tagliate a vivo e senza cottura in modo di preservare tutte le loro qualità benefiche

 

Ingredienti:
  • 150 g di farina 00
  • 150 g di burro
  • 70 g di ricotta
  • 1 cucchiaino di lievito vanigliato
  • farina per infarinare
  • burro per lo stampo

Per la farcitura:

  • 3 dl di latte
  • 100 g di cioccolato bianco
  • 50 g di zucchero semolato
  • 20 g di biscotti secchi
  • 3 cucchiai di farina 00
  • 2 tuorli

Per la decorazione:

  • 3 arance biologiche
  • 2 cucchiai di zucchero semolato
  • 1 bicchierino di Maraschino

Procedimento:

  • Impastate la farina con il burro a pezzetti, la ricotta e il lievito. Lavorate la pasta finché sarà liscia ed elastica, stendetela con il matterello, ripiegatela in 3 parti e stendetela di nuovo. Ripetete queste operazioni ancora 2 volte poi lasciate la pasta sul tavolo e copritela con una terrina capovolta
  • Nel frattempo montate i tuorli con lo zucchero e la farina e quando saranno ben gonfi diluite con il latte, versandolo a filo. Cuocete a fuoco moderato per 5 minuti circa, sempre mescolando
  • Quando la crema si sarà rassodata unite il cioccolato spezzettato e mescolate ancora perché si amalgami. Togliete dal fuoco e fate raffreddare mescolando ogni tanto
  • Accendete il forno a 190 °C. Imburrate e infarinate uno stampo di 22 cm di diametro. Stendete la pasta, ricavate un disco di dimensione adeguata e adagiatelo nello stampo
  • Polverizzate i biscotti e distribuiteli sulla pasta. Versate la crema e cuocete nel forno già caldo per 35 minuti circa. Togliete la crostata dallo stampo, trasferitela sulla gratella e lasciatela raffreddare
  • Pelate a vivo le arance e separate gli spicchi eliminando la pellicina. Metteteli in una ciotola con lo zucchero e il Maraschino e lasciate riposare per 10 minuti. Sgocciolateli e disponeteli sulla crostata di arance e ricotta. Servite subito.
Trucchi da pasticciere

Se volete sbriciolare i biscotti in fretta senza ridurli in polvere, passatevi sopra il matterello. Per non sprecarne neanche una briciola prima chiudeteli in uno strato doppio di pellicola.

Cucina e ricette
SEGUICI