Come si fanno gli spaghetti all'amatriciana

Guida Guida

Spaghetti all'amatriciana, un primo piatto povero e squisito che ha conquistato tutto il mondo.  La ricetta originale.

  • DifficoltàDifficoltà: facile
  • CostoCosto: basso
  • CategoriaCategoria: Primi Piatti
  • CucinaCucina: regionale italiana
  • PorzioniPorzioni: 4
  • CotturaCottura: Pentola
  • Tempo preparazioneTempo preparazione: 10 min
  • Tempo cotturaTempo cottura: 15 min
  • Tempo totaleTempo totale: 25 min

Gli Spaghetti all'amatriciana sono un primo piatto tipico del Lazio e in particolare della cittadina di Amatrice, in provincia di Rieti.

In origine era una ricetta che non prevedeva pomodoro, perchè fu inventata dai pastori laziali che la preparavano con gli ingredienti che avevano a disposizione: guanciale e pecorino.

La pasta all'amatriciana si prepara con spaghetti, guanciale e pecorino

La versione originaria, senza il pomodoro, ha preso il nome di Gricia, mentre la versione romana utilizza i bucatini al posto degli spaghetti.

  • La vera pasta all'amatriciana ha alcuni punti fondamentali: si prepara con gli spaghetti, utilizza il pecorino amatriciano che ha un sapore più dolce e delicato rispetto a quello romano e non prevede altri ingredienti se non quelli indicati.

 

Ingredienti:
  • 320 g di spaghetti
  • 300 g di passata o polpa di pomodoro
  • 100 g di guanciale in una sola fetta
  • 60 g di pecorino (meglio se di Amatrice)
  • 1 peperoncino
  • sale q.b.
  • pepe nero q.b.
  • olio extravergine di oliva
  • vino bianco secco per sfumare

Attrezzi: Padella grande, pentola

Procedimento:

  • Pulite bene il guanciale e tagliatelo a listelli piccolini. Distribuitelo in una padella grande con poco olio e fatelo dorare.
  • Quando è ben dorato unite un paio di cucchiai di vino e fate sfumare completamente.
  • Unite il pomodoro, il peperoncino e aggiustate di sale se necessario.
  • Abbassate la fiamma e nel frattempo fate cuocere gli spaghetti che devono essere tolti molto al dente.
  • Scolate gli spaghetti direttamente nella padella e mescolate bene. Spegnete la fiamma, unite abbondante pecorino, mescolate ancora bene e servite gli spaghetti all'amatriciana spolverando nei piatti con pecorino e pepe nero.

photo credit © Giuseppe Porzani - Fotolia.com

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Cucina e ricette
SEGUICI