Paccheri con gamberi, pomodorini e rucola

Video Video
Ti potrebbero interessare
Bastano pochi ingredienti freschi e semplici per un primo piatto di pasta di grande effetto, un'ottima ricetta anche per chi non sa cucinare!

La pasta è uno dei grandi vanti italiani. E' uno degli ingredienti più versatili da utilizzare in cucina perché si accosta perfettamente alla quasi totalità degli alimenti tipici mediterranei.

Oggi vi presentiamo la ricetta della pasta con gamberi, pomodorini e rucola: un piatto in cui il mare incontra la terra dando vita a un tripudio di sapori.

La ricetta della pasta con i gamberi è semplice e veloce ed è perfetta anche per i cuochi alle prime armi.

Scopriamo quindi come prepararla a casa.

Pasta con gamberi, pomodorini e rucola: gli ingredienti

Ecco gli ingrendienti della pasta con i gamberi con rucola e pomodorini: le dosi sono pensate per due piatti abbondanti o per tre piatti normali.

Come formato di pasta abbiamo scelto i paccheri.

  • 200 g di paccheri
  • 1 confezione di pomodorini a grappolo maturi
  • 1 o 2 spicchi d’aglio
  • 1 peperoncino
  • olio extravergine d’oliva
  • 1 mazzetto di rucola a foglia piccola
  • 15 gamberoni
  • sale
  • pepe


La ricetta dei paccheri con gamberi, pomodorini e rucola

  1. Mettere sul fuoco l’acqua per la pasta.
  2. Pulire i gamberi, tenendone da parte due con cui decorare il piatto completo.
  3. Tagliare i pomodorini a metà.
  4. In una padella fonda riscaldare l’olio con l’aglio e il peperoncino.
  5. Aggiungere le teste dei gamberi e i pomodorini, lasciare il sugo sul fuoco a insaporirsi.
  6. Salare l’acqua e mettere a cuocere i paccheri. Ricordare di mettere nell’acqua un goccio d’olio, farà in modo che i paccheri non si incollino.
  7. Scolare i paccheri a un paio di minuti da fine cottura.
  8. Dal sugo togliere le teste con una pinza da cucina.
  9. Aggiungere pasta e gamberi nella padella e far saltare tutto a fuoco vivace.
  10. Impiattare e aggiungere la rucola.


Il vino da abbinare alla pasta con gamberi, rucola e pomodorini

Come già detto, questo piatto fa incontrare i sapori del mare a quelli della terra.

Per i nostri paccheri con gamberi, pomodorini e rucola abbiamo quindi scelto il Vermentino di Gallura, il primo vino sardo ad essere stato fregiato del prestigioso riconoscimento DOCG.

Si tratta di un vino bianco che racchiude tra le sue note tutto il calore dalla terra sarda, così come la sapidità marina e i sapori tipici della macchia mediterranea.

Servitelo a circa 8/10 gradi. E' perfetto da abbinare ai crostacei e ai frutti di mare.

CREDITS

Autori
Valeria Spera
Marta Bruno

Regia
Valeria Spera

Operatori
Armando Avallone
Gabriele Sossella

Producer
Caterina Sacchi

Assistente di produzione
Alessandra Krengli

Esperto
Giulia Marelli, www.arnaldagourmet.com

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Cucina e ricette
SEGUICI