Filetti di branzino alle erbe

Video Video
Ti potrebbero interessare
Una ricetta veloce per un secondo piatto dal sapore fresco e delicato. Cucinare il pesce non è mai stato così semplice!

Hai bisogno di

  • 2 tranci o filetti pesce (rana pescatrice, san pietro, branzino, dentice, o pesci con polpa soda)
  • burro
  • basilico fresco
  • menta fresca
  • sale
  • vino bianco (facoltativo)

Step by step

  1. Preparare un trito con le erbe fresche, tenendo da parte qualche fogliolina per decorare.
  2. In una padella ampia col fondo piatto sciogliere una noce di burro.
  3. Cuocere rapidamente i tranci su ambedue i lati, usando le palette di legno per evitare di romperli.
  4. Sfumare con del vino bianco e aggiungere il trito di erbe.

Acompagnare con un calice di Vermentino di Gallura.

 

PER SAPERNE DI PIÙ

Facciamo un po’ d’aromaterapia in cucina, grazie a una combinazione dal potere rinfrescante e stimolante: l’incontro tra menta e basilico.

I nostri filetti di branzino saranno tutt’altro che maleodoranti come gli ospiti del celebre aforisma di Benjamin Franklin “Gli ospiti, come il pesce, cominciano a puzzare dopo tre giorni”, scompariranno in un attimo dai piatti e si riveleranno perfetti per un pasto veloce e leggero.

 

CREDITS

Autori
Valeria Spera
Marta bruno

Regia
Valeria Spera

Operatori
Armando Avallone
Gabriele Sossella

Producer
Caterina Sacchi

Assistente di produzione
Alessandra Krengli

Esperto
Giulia Marelli, www.arnaldagourmet.com

Cucina e ricette
SEGUICI