Malattie esantematiche del bambino: la quinta malattia

Video Video
Ti potrebbero interessare
Conoscere e curare la quinta malattia: i consigli del pediatra in una video guida per riconoscere contagio, sintomi e decorso di una patologia poco diffusa e conosciuta.

A domanda... risposta

Che cos'è la quinta malattia?

La quinta malattia, detta anche megaloeritema, è la malattia esantematica meno diffusa e a volte anche la meno riconosciuta. Spesso non è riconosciuta perché non ha il classico esordio delle malattie infettive con febbre che non è quasi mai presente.
Colpisce soprattutto il bambino in età scolare.

Come si manifesta?
La quinta malattia si manifesta con un esantema che colpisce soprattutto gli arti.
L'esordio della malattia colpisce per l'aspetto del volto: il bambino ha le guance rosse e violacee come se fosse stato preso a schiaffi.

Come si cura?
La quinta malattia è una malattia virale, un parvovirus che non richiede terapie specifiche.
Se dovesse comparire la febbre si tratta con il paracetamolo ma il resto ha un decorso abbastanza lento e benigno.

Può dare complicazioni?
Se contratto in gravidanza il parvovirus può dare qualche problema di idrope fetale non immunologica, cioè accumulo di liquidi con morte intrauterina sostenuta da meccanismi di incompatibilità di gruppo sanguigno.
L'unica precauzione quindi è quella di evitare di frequentare donne gravide o potenzialmente gravide.

CREDITS

Autore
Gaia Melotti

Producer
Gaia Melotti

Regia
Claudio Lucca

Operatori
Claudio Lucca
Valeria Spera

Montaggio
Valeria Spera

In redazione
Alessandra Krengli

Esperto
Prof. Gian Vincenzo Zuccotti, Direttore Clinica Pediatrica Ospedale Luigi Sacco, Milano

Si ringraziano
I bambini della classe 5a A
Scuola Primaria G. Bertacchi
via Pindemonte, 2
21052 Busto Arsizio (VA)

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Genitori e bambini
SEGUICI