The Marvelous Mrs Quarantine: La zen

Video Video
Ti potrebbero interessare
Scopriamo insieme a The Marvelous Mrs Quarantine come la quarantena ci ha insegnato ad essere delle persone migliori, a mettere da parte quel sano egoismo che ci portiamo dentro.

La quarantena ci ha insegnato che possiamo essere persone migliori. Mettere da parte per un po' quel sano egoismo che ci portiamo dentro e dietro in tutto quello che facciamo e dare spazio alle priorità, quelle vere, quelle che non siamo mai riusciti a cogliere perché impegnati a guardare la punta del nostro naso.

Forse potremmo smetterla di avercela tanto con la coinquilina che ci lascia ogni giorno i suoi piatti sporchi accatastati in cucina. O con chi ci supera e fa finta di niente mentre stiamo facendo la fila. Potremmo soprassedere quelle volte che sui mezzi pubblici ci chiamano “Signora” e ci chiedono se vogliamo sederci perché nel nostro stato sarebbe proprio il caso. “Non sono incinta, sono le pizze che ho mangiato durante la quarantena. Però mi siedo”.

O di quando chiediamo al parrucchiere di tagliarli solo un centimetro e ci ritroviamo con un caschetto che ci fa cascare le braccia. Potremmo essere più clementi quelle volte in cui il nostro uomo lascia la tavoletta del water alzata.

Quando spreme il tubetto del dentifricio dal centro. Quando si sdraia sul letto con le scarpe. Quando ci chiede di fargli un panino mentre sta giocando alla Play, perché lui ha le mani occupate. E noi dobbiamo farlo con una mano, mentre con l'altra stiamo cambiando il pannolino a nostra figlia.

Potremmo respirare quando la macchina l'ha usata sua madre e non c'è più benzina. Contare fino a 10 quando si è rotto lo specchio perché stava giocando a ping pong in casa con il suo migliore amico. Prenderla sportivamente quando ci ha fatto il favore di fare la lavatrice, riuscendo a lasciare intatti i suoi vestiti e a trasformare i tuoi in quelli di tua figlia.

“Il mio panino, quando arriva?”.
“Amore, quest'anno finirai sul giornale. Rientri nella statistica dei divorziati dopo la quarantena”.

CREDITS

Video content specialist: Valentina Mele
Autrice e attrice: Laura Magni
Testi a corredo video: Maria Saia
Con la gentile collaborazione di Federica Ferrero

Hobby e tempo libero
SEGUICI