Alitalia check in: ecco come farlo da cellulare

Guida Guida

E’ ormai tutto pronto per la partenza: hai comprato il biglietto aereo, preparato le valigie e non ti resta che fare il mobile check-in Alitalia. Vediamo come si deve procedere. 

Alitalia mette disposizione dei suoi viaggiatori diversi modi per effettuare il check in prima della partenza: dal “check in online” al “mobile check in”, dal “fast check in” al “tele check in”.

Effettuare il check in da cellulare è uno dei metodi più semplici perché grazie all’app Alitalia, che è disponibile per iOS sull' Apple Store e per Android su Google Play, si va direttamente al gate con la carta di imbarco visibile sullo schermo del cellulare.

Si può effettuare in pochi click l’Alitalia check in inserendo nel cellulare il proprio codice di prenotazione, il numero del biglietto o il codice MilleMiglia, poi si sceglie il posto che si preferisce, si salva la carta d'imbarco e ci si reca direttamente ai controlli di sicurezza e al gate.

Il check in Alitalia con il cellulare risulta particolarmente utile per chi viaggia per lavoro o per quando si deve fare il check in di ritorno e si è ancora in viaggio. L’Alitalia check in dal cellulare si può fare ovunque, anche se ci si trova già in aeroporto: è sufficiente avere una connessione a internet e un documento d’identità oppure il passaporto, a seconda della destinazione da raggiungere.

Quando il passeggero si presenta all'imbarco deve mostrare la carta d'imbarco sul proprio dispositivo mobile: anche se il check in mobile si può fare su qualsiasi cellulare, effettuarlo su uno smartphone, con touch screen, agevola molto tutte le procedure.

Per fare il check in Alitalia basta avviare il browser di navigazione sul cellulare e digitare l’indirizzo del portale Alitalia o scaricare l’App Alitalia, selezionando la voce “mobile check-in”.

Si devono quindi inserire i dati del passeggero e il numero dell’e-ticket, cioè del biglietto elettronico emesso al momento della prenotazione.

Si sceglie il posto a sedere e quindi si decide con quale metodo ottenere la carta d’imbarco: tramite sms o con un link, dove scaricare la carta d’imbarco in 2D con codice a barre, oppure per email, con allegata la carta d’imbarco. L’opzione più semplice è quella di mostrare la carta d’imbarco direttamente sul display dello smartphone al momento dell’imbarco.

Il servizio Alitalia check in non è disponibile per:

  • bambini fino a 12 anni
  • minori non accompagnati
  • passeggeri che necessitano di assistenze speciali
  • passeggeri che viaggiano con bagagli speciali (attrezzatura sportiva) o con animali domestici
  • passeggeri in viaggio su voli non operati dal gruppo Alitalia
  • passeggeri con volo in connessione, nella stessa giornata, operato da altre compagnie aeree

Se non si hanno bagagli da imbarcare ci si reca direttamente al Gate per salire a bordo, altrimenti, se si hanno bagagli da stiva, li si deve registrare e consegnare presso i banchi Drop-off dedicati presenti nei principali aeroporti e, dove non presenti, ai banchi check-in di Business Class.

foto Samsung

>>>LEGGI ANCHE: 

Come effettuare il check-in online con Ryanair

Alitalia check in: ecco chi non può farlo online

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Hobby e tempo libero
SEGUICI