Fare trekking in autunno: 6 escursioni da non perdere

Classifica Classifica

Chi l’ha detto che si può fare trekking solo d’estate! Ecco 6 itinerari meravigliosi da provare durante la stagione autunnale.

Ti potrebbero interessare

Forse qualcuno di voi crede che fare trekking sia una di quelle attività che si possono svolgere solo in estate quando il meteo è clemente, soprattutto in montagna le temperature sono piacevoli e si riesce ad arrivare in vetta sani e salvi correndo meno rischi di imbattersi nel maltempo, ma in realtà ci sono dei percorsi sicuri che si possono fare anche in autunno.

La stagione autunnale è quella ideale per organizzare nuove escursioni in Italia e tra sentieri di montagna e percorsi in collina, non c’è che da sbizzarrirsi.

Dove fare trekking e ammirare i più bei panorami italiani? Dalla Via degli Dei al Sentiero dei Masi: ecco 6 escursioni da non perdere!

6. Via degli Dei

Se non avete mai fatto trekking in autunno, iniziate dalla Via degli Dei, un sentiero di incredibile bellezza che collega Toscana ed Emilia Romagna. Il percorso è meno impegnativo di quel che si può pensare e offre degli scorci davvero incantevoli in questo periodo dell’anno.

5. Sentieri del Castello di Petroia

Per fare un viaggio indietro nel tempo e tornare dritti nel Medioevo, potreste fare trekking in uno dei tanti sentieri che partono dal Castello di Petroia, in Umbria, tra boschi pieni di alberi secolari e pascoli in cui mucche e cavalli si muovono in libertà.

4. Sentieri di Cormayeur

Se amate fare trekking in montagna, organizzate una bella escursione in Val d’Aosta. Dalle valli di Cormayeur, Val Ferret e Val Veny, partono una serie di percorsi immersi nella natura davvero meravigliosi.

3. Sentiero dei Masi

Anche nelle Dolomiti non mancano percorsi naturalisti perfetti per chi ama fare trekking. Uno tra tutti è il famoso Sentiero dei Masi che attraversa vigne e frutteti e garantisce una splendida vista sulla Valle Isarco.

2. Sentiero del Ponale

Collega invece il lago di Ledro a Riva del Garda, il sentiero del Ponale, un altro percorso che vale la pena provare durante la stagione autunnale. I paesaggi che si possono ammirare lasciano davvero senza parole.

1. Sentiero del Viandante

È davvero lunghissimo (oltre 45 km) e va fatto a tappe, il sentiero del Viandante un percorso che fiancheggia il lago di Como attraversando decine di paesini pittoreschi. Inutile sottolineare quanto sia bella la vista che si può scorgere camminando lungo questo sentiero.

Foto apertura: mihtiander © 123RF.com

Hobby e tempo libero
SEGUICI