Alimentazione

I 10 cibi da evitare a colazione: iniziare al meglio la giornata

La colazione è un pasto fondamentale. Scopriamo i 10 cibi da evitare per iniziare la giornata al meglio, facendo il pieno di energia. 

La colazione è un pasto fondamentale. Scopriamo i 10 cibi da evitare per iniziare la giornata al meglio, facendo il pieno di energia. 

La colazione è un pasto di grande importanza: quello che viene consumato la mattino, infatti, deve dare energia, senza di contro appesantire l’organismo. E per questo deve essere varia, nutriente, equilibrata e deve includere il giusto mix di carboidrati, proteine, grassi sani e fibre.

Di contro, consumare nel tempo cibi sbagliati può causare attacchi di fame improvvisi e aumento di peso. Incidendo negativamente sulla stanchezza e sulla comparsa di alcune patologie.

Cibi poco salutari da evitare durante la prima colazione 

Chi vuole rimanere in forma o perdere peso, dunque, a colazione deve portare in tavola cibi sani, privi di grassi e condimenti, sia essa dolce o salata.

Via libera, dunque, a frutta, verdura, prodotti integrali e affettati magri. Mentre vanno banditi insaccati, cibi ricchi di additivi, zucchero, conservati e alimenti raffinati. Scopriamoli nel dettaglio.

Cereali per la colazione 

Cibi da evitare a colazione: cereali per la colazione

Può sembrare un paradosso, ma tra i possibili errori da evitare c’è quello di consumare abitualmente i cosiddetti “cereali” che di fatto dell’originario grano, farro, ecc. non hanno praticamente più nulla. In realtà, infatti, la maggior parte dei cornflakes sono elaborati industrialmente e contengono zuccheri, grassi e una minima quantità di cereali raffinati.

Analogamente, anche il muesli di per sé non è una scelta ottimale, perché nel mix di ingredienti è presente tendenzialmente un’eccessiva quantità di zucchero. Per questo motivo è più indicato acquistare fiocchi di cereali biologici da abbinare magari a frutta fresca o ad un pugno di noci e mandorle.

Cornetti, frittelle, ciambelle e bomboloni 

Cibi da evitare a colazione: cornetti, frittelle, ciambelle e bomboloni 

Tra i cibi peggiori per la colazione figurano cornetti, frittelle, ciambelle, bomboloni e in generale i prodotti molto golosi. Sebbene siano appetitosi, questi alimenti contengono farina raffinata, zucchero, prodotti per aromatizzare e conservanti.

I cibi raffinati aumentano la glicemia ed incrementano l’insulina e questo comporta un maggior accumulo di grassi depositati. Senza contare che lo zucchero bianco contribuisce all’insorgenza di patologie come diabete, obesità, problemi legati al metabolismo ed ipertensione.

Succhi di frutta confezionati 

Cibi da evitare a colazione: succhi di frutta confezionati

I succhi di frutta confezionati tendono ad essere ricchi di zuccheri. Inoltre, con il processo di pastorizzazione vengono eliminate quasi completamente le vitamine presenti originariamente nella frutta.

In questo tipo di bevande, dunque, la frutta contenuta è presente in una percentuale bassa rispetto ad altri ingredienti come acqua e zucchero. È meglio, quindi, optare per spremute, centrifughe o succhi di frutta preparati in modo artigianale e biologico.

Yogurt con aromi artificiali 

Cibi da evitare a colazione: yogurt con aromi artificiali

Lo yogurt di per sé è un alimento sano e naturale, ma molti prodotti disponibili in commercio in realtà contengono grandi quantità di zucchero o di aromi artificiali.

È bene tenere presente, infatti, che alcuni yogurt che vantano una bassa percentuale di grassi, compensano proprio aggiungendo zuccheri. Tra gli alimenti da mangiare a colazione, quindi, possiamo includere solo la variante bianca o quelli di natura biologica.

Merendine confezionate

Cibi da evitare a colazione: merendine confezionate

Le merendine confezionate non sono sane poiché contengono farina raffinata, zuccheri, burro, margarina, aromi e conservanti.

Un mix di ingredienti che comporta scompensi glicemici già dopo poche ore dall’assunzione e che favorisce anche la comparsa di possibili problematiche croniche come diabete o obesità.

Barrette energetiche 

Cibi da evitare a colazione: barrette energetiche

Le barrette energetiche sono gustose e pratiche da portare in borsa, alimenti “spezza fame” utilizzati nelle pause caffè o anche a colazione.

Tuttavia, anche in questo caso, si tratta di prodotti confezionati, raffinati, ricchi di zuccheri, aromi artificiali e grassi.

Uova e bacon 

Cibi da evitare a colazione: uova e bacon

La colazione all’americana o all’inglese prevede bacon e uova, spesso accompagnati da pane tostato. Un pasto fortemente sbilanciato, perché include un insieme di cibi fritti, grassi e iperproteici.

Chi ama le uova, può comunque introdurle saltuariamente a colazione. Optando, però, per una frittata leggera o per un’omelette.

Pancakes liofilizzati e preparati semi pronti 

Cibi da evitare a colazione: Pancakes liofilizzati e preparati semi pronti 

Anche i pancakes liofilizzati sono un piatto tipico della tradizione americana. Sicuramente sfiziosi, al pari di altri preparati semi pronti contengono comunque farine raffinate e conservanti.

Per questo motivo non si addicono ad una colazione nutriente e dietetica, soprattutto se accostati allo sciroppo d’acero artificiale.

Latte vaccino 

Cibi da evitare a colazione: latte vaccino

Il latte vaccino è un alimento controverso. Ricco di proteine, grassi e calcio, per molte persone è sicuramente la bevanda per eccellenza di una colazione perfetta.

Tuttavia, negli ultimi anni diversi studi scientifici hanno evidenziato come il latte possa indebolire le ossa nei soggetti adulti. Tanto da sconsigliarne l’assunzione quotidiana.

Foto apertura:  Dima Sobko-123RF