Dermatite da stress: come affrontarla

Guida Guida

Con dermatite da stress si indica un insieme di patologie dermatologiche che possono colpire una persona in un periodo di forte difficoltà. Ecco come affrontarla. 

La dermatite è un’infiammazione della pelle caratterizzata dalla formazione di chiazze rosse, cute secca e forte prurito. Questo disturbo può dipendere da allergie, dal contatto diretto con sostanze irritanti o dall’uso di farmaci e cosmetici.

Tuttavia, se la sua comparsa o il suo peggioramento sono attribuiti ad uno stress psico-fisico si parla di dermatite da stress.

Generalmente questo tipo di dermatite interessa il cuoio capelluto, il viso, il collo, le mani e i piedi, ma può comparire anche su zone diverse come le palpebre o gli occhi. Tra i sintomi più comuni ci sono prurito, arrossamento della pelle, desquamazione, abrasioni e crosticine.

Stanchezza e stress psicofisico sono fattori scatenanti del disturbo, ai quali si sommano anche lavaggi troppo frequenti, esposizione a sostanze irritanti o carenze alimentari.

In molti casi la dermatite da stress scompare spontaneamente e non necessita di di cure specifiche. Tuttavia può essere utile ricorrere a dei rimedi naturali (e non) per alleviare la sintomatologia e il disagio.

dermatite

Per trattare questo disturbo si possono applicare pomate, unguenti o gel a base di cortisone. In commercio, inoltre, si possono acquistare anche creme lenitive di automedicazione.

Appurato con uno specialista che la causa del prurito sia di origine nervosa e non legata a patologie diverse, la prima indicazione è quella di cercare di ridurre la fonte di stress. Tuttavia, durante la fase acuta, è bene cercare di ridurre l’esposizione al sole, diminuire i lavaggi con detergenti aggressivi, praticare regolare attività fisica e curare l’alimentazione.

Volendo ricorrere ai rimedi naturali, in erboristeria si possono acquistare prodotti mirati volti a ridurre la sintomatologia. Via libera, quindi, ad impacchi alla camomilla e gel d’aloe vera da applicare direttamente sulle zone interessate dalla dermatite. Ottimi alleati naturali sono, infine, lo yogurt, l’olio d’oliva e il miele che possono essere utilizzati per preparare maschere lenitive.

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Salute e benessere
SEGUICI