Funghi della pelle: 5 rimedi naturali

Classifica Classifica

I funghi della pelle proliferano sulla cute umida e sono molto fastidiosi. Curarli con i rimedi naturali è possibile: scopriamone 5 particolarmente validi. 

funghi della pelle sono parassiti dermatofiti che attaccano perlopiù la pianta dei piedi, l’inguine o lo spazio tra le dita. Si presentano tendenzialmente quando calano le difese immunitarie sotto forma di macchie rosse sulla pelle che proliferano sulla cute in presenza di un ambiente umido.

Le micosi sono spesso fastidiose e necessitano di cure specifiche e mirate per essere completamente debellate. Tuttavia, preferendo i rimedi naturali, ne esistono alcuni particolarmente validi in tal senso. Ecco alcune fra le cure naturali più efficaci.

5. Aceto di mele

Aceto mele

Questo tipo di aceto è un prezioso alleato per contrastare l’attacco dei funghi della pelle. Infatti, esso è antinfiammatorio e contiene specifici acidi antibatterici e antifungini.
Per un risultato ottimale, è sufficiente versare dell’aceto di mele in una bacinella lasciando in ammollo la zona colpita dalla micosi per una decina di minuti al giorno, fino alla completa guarigione.

4.Sale

Sale

Il sale, in particolare quello marino, ha elevate proprietà battericide e fungicide, favorisce la cicatrizzazione e migliora la rigenerazione dell’epidermide.
Optando per questo rimedio naturale, è sufficiente sciogliere due cucchiai di sale grosso nell’acqua tiepida e lasciare in immersione la pelle affetta di funghi per una ventina di minuti. Questa procedura, tuttavia, deve essere ripetuta almeno 2 volte al giorno fino alla completa scomparsa dei sintomi.

3.Aglio

Aglio

L’aglio è un vero toccasana contro infezioni batteriche, funghi e virus perché è un alimento ricco di sostanze depurative.

Per contrastare la micosi si deve sfregarne uno spicchio 2 o più volte al giorno sulla zona colpita fino alla sua completa guarigione.

2. Olio essenziale di lavanda

Olio essenziale

Questo olio essenziale ha proprietà depurative, curative e antisettiche. Essendo particolarmente delicato, può essere applicato direttamente sulla parte interessata così da contrastare attivamente la micosi.

Per un risultato definitivo, però, la zona affetta da funghi deve essere sempre unta e completamente cosparsa dall’olio, fino alla totale scomparsa del disturbo.

1.Olio tea tree

Tea tree

Anch’esso è antisettico, antibatterico, antifungino e aiuta a rigenerare la cute affetta da ferite ed infiammazioni.
Tuttavia, a differenza dell’olio essenziale di lavanda, il tea tree oil tende ad irritare la pelle. È importante, quindi, non eccedere con la quantità di prodotto che andrà a cospargere la micosi.

Foto di apertura:  yelenayemchuk ©123rf.com

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Salute e benessere
SEGUICI