Personal trainer online: prezzi e come sceglierlo

Guida Guida

In un'epoca iper connessa e sempre più caotica, il personal trainer online è la nuova frontiera del fitness: app, corsi e pacchetti sono disponibili con un semplice click, l'importante è sceglierli nel modo giusto.

Con l’anno nuovo, il buon proposito è sempre lo stesso: iscriversi in palestra per allenarsi, stare meglio con se stessi e magari buttare giù anche qualche kg accumulato durante le feste. Non sempre però la routine quotidiana e gli impegni consentono di andare in palestra regolarmente, ma prima di gettare la spugna e farsi prendere dalla pigrizia, perché non rivolgersi alla tecnologia e provare ad allenarsi con le app, o scegliere un personal trainer online pescando tra i personal trainer famosi?

Fare fitness senza personal trainer non è sempre facile, soprattutto perché la presenza di una persona che guida attraverso gli esercizi, aiuta a essere più costante e a raggiungere migliori risultanti in poco tempo.

Oggi però anche i personal trainer più noti hanno capito che è possibile allenarsi anche a distanza, e molti si sono specializzati nella creazioni di corsi e app fruibili anche tra le mura di casa.

Personal trainer online, perché e come sceglierlo

Il personal trainer online è una valida opzione per chi non ha orari fissi, e spesso incastra l’allenamento tra un impegno e l’altro: attraverso app e corsi è possibile dedicarsi al work out in ogni momento della giornata e in ogni luogo, senza vincoli di orari e in totale libertà. Si possono utilizzare computer, tablet e persino smartphone, ed è possibile allenarsi a casa, al parco o su una spiaggia.

L’importante è informarsi attentamente prima di sottoscrivere qualsiasi tipo di abbonamento o accordo: il mondo del fitness è ampio e variegato, e spesso ci sono persone che si spacciano per personal trainer ed esperti quando in realtà non lo sono. Fate ricerche in rete, informatevi, prendete contatto diretto con il personal trainer via mail o via telefono e cercate recensioni di altre persone che hanno già usufruito della sua competenza per capire se è davvero quello giusto per voi.

Quanto costa un personal trainer online

Solitamente, allenarsi con un personal trainer online richiede un abbonamento mensile o l’acquisto di veri e propri pacchetti che comprendono lezioni o video. I prezzi possono variare a seconda della tipologia di abbonamento: c’è chi nell’abbonamento include un piano personalizzato sulla base delle singole esigenze, chi è disponibile per lezioni in streaming, e chi invece mette a disposizione una libreria con una serie di filmati che mostrano passo dopo passo la routine e l’allenamento, a seconda che si voglia bruciare grassi, tonificare o perdere peso.

Più l’allenamento è personalizzato, maggiore è il prezzo: si va da pochi euro per scaricare l’app della star del fitness su Instagram (tanto per dirne una, Kayla Itsiness) ai 40 euro necessari per sottoscrivere l’abbonamento mensile alla piattaforma di Mary Helen Bowers, fondatrice del metodo Ballet Beautiful che unisce alla danza classica la tonificazione, e consente di scegliere tra decine di video di durata variabile da assemblare per costruire la propria routine.

Foto apertura: Milan Markovic © 123RF.com

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Sport e fitness
SEGUICI