Come scegliere il foam roller che fa per te

Guida Guida

Il foam roller è utile per fare esercizi di rinforzo muscolare e stretching: ne esistono però diversi tipi. Ecco una pratica guida all'acquisto.  

Il foam roller è un rullo in gomma morbida utilizzato per fare stretching, massaggio muscolare ed esercizi di tonificazione. Permette di allentare le tensioni a fine giornata e cona elasticità e vigore a tutto il corpo, senza contare che è molto utile per combattere il ristagno dei liquidi andando a riattivare il circolo venoso. 

Sul mercato, però, ne esistono moltissimi tipi: sia nei negozi che online c'è davvero l'imbarazzo della scelta in quanto a materiali a fasce di prezzo, che vanno dai 15 euro in su. Cerchiamo di capire quali sono le caratteristiche di ognuno, così da fare la scelta che più si adatta alle nostre esigenze.

Foam roller: morbido o rigido?

Se cercate un foam roller da utilizzare a casa, sceglietelo morbido e liscio. Si tratta dei foam roller a bassa densità (in EVA, schiuma morbida): sono tra i più leggeri e morbidi e sono molto indicati quando si utilizza questo attrezzo per la prima volta. Permettono infatti di gestire meglio la pressione sul corpo, e durano molto a lungo.

Esistono anche roller lisci ma più rigidi: sono perfetti per un massaggio più profondo e intenso, di tipo miofasciale. Sono molto utilizzati in particolare da chi fa molto sport e dagli atleti, per un veloce recupero muscolare.

  • La densità standard è adatta ad auto-massaggio ed esercizi, oltre che per routine yoga e pilates.
  • La densità maggiore consente un massaggio intenso e profondo, ottimo per chi è già allenato, oltre che per chi deve operare un recupero muscolare.

foam roller

Foto sebastiangauert / 123RF Archivio Fotografico

Foam roller: le caratteristiche del Grid®

Il Grid®, tra i foam roller più famosi, è leggermente differente dai roller tradizionali. È composto da un cilindro rigido, vuoto, con parte esterna scanalata e morbida. Un po’ più rigido dei roller lisci, questo foam roller imita nella superficie il movimento delle mani del massaggiatore ed è efficace per sciogliere le tensioni.

  • Compatto e leggero da trasportare, permette un massaggio molto focalizzato.
  • Il Grid, disponibile in tre misure e anche in versione “mini” è raccomandato da fisioterapisti e chiropratici.

Se volete un foam roller utile per tutto il corpo, prendetelo almeno di 90 centimetri: potrete usarlo anche lungo la schiena, per coprire l’intera lunghezza della colonna vertebrale e inoltre avrete maggiore stabilità quando lo userete su cosce e altre parti del corpo.

I mini-roller sono leggeri e ideali per i viaggi: di solito non sono perfettamente lisci ma hanno una superficie ruvida che permette di migliorare la circolazione sanguigna e di rilassare i muscoli. 

Foto: yeko / 123RF Archivio Fotografico

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Sport e fitness
SEGUICI