LIIT, tutto sull'allenamento a bassa intensità (per dimagrire)

Guida Guida

Il LISS workout è un tipo di allenamento cardio che si differenzia per la bassa intensità: ecco tutto quello che vorresti sapere a riguardo. 

Il LISS workout è un tipo di allenamento cardio che si differenzia per la bassa intensità: ecco tutto quello che vorresti sapere a riguardo. 

Il LIIT, metodo di allenamento perfetto per chi non ama gli esercizi ad alta intensità, per chi si approccia adesso al mondo del fitness o per chi è reduce da un infortunio è, contrariamente a quanto si possa credere, utile allo stesso modo per dimagrire e mantenersi in forma.

Purché sia fatto bene: ecco tutto quello che dovreste sapere a riguardo.

Cos'è il LIIT (e cosa significa) 

Il LIIT (acronimo di Low Intensity Interval Training, che significa, appunto, allenamento a bassa intensità), consiste in una serie di esercizi che prevedono dei movimenti lenti e tempi di recupero più lunghi a differenza di quanto accade, invece, nell’HIIT.

La differenza tra LIIT e HIIT 

È naturale chiedersi quali siano le differenze tra LIIT e HIIT. Iniziamo col dire che entrambi sono tipi di allenamento fatti di intervalli di intensità maggiore e minore.

Ma nel LIIT, l’alta intensità non raggiunge mai i livelli dell’HIIT e, a differenza di quest’ultimo, i tempi di recupero sono più lunghi (anche 2 minuti).

Altra differenza sta nella lunghezza dell’allenamento: per ottenere dei risultati sono necessari almeno 45 minuti di esercizio completo.

addominali donna

Foto: jessmine - 123.rf

Allenamento a bassa intensità: come funziona?

L’allenamento LIIT è simile all’HIIT: entrambi prevedono degli esercizi intervallati da riposi. Il LIIT, però, viene eseguito a un'intensità inferiore ed il tempo di recupero è più lungo. Il numero di calorie totali bruciate durante i due tipi di allenamento possono arrivare ad equivalersi. Basta utilizzare dei pesi ed effettuare movimenti lenti e controllati.

Questa tipologia di allenamento si basa principalmente sulla durata del workout, che in genere non supera l'ora, e sull'intensità, che prevede una frequenza cardiaca portata a circa il 65-75% di quella massima.

Benefici del LIIT

Tra i benefici del LIIT c’è il fatto di risultare molto più delicato sulle articolazioni: chi soffre di problemi a carico di queste ultime non deve, così, rinunciare ad allenarsi: semplicemente può farlo meno intensamente.

Allo stesso modo anche chi soffre di osteoporosi può eseguirlo tranquillamente. Il LIIT, inoltre, aiuta a perdere peso, ad aumentare la mobilità, a migliorare la forza e la resistenza cardiovascolare.

squat

dolgachov - 123.rf

Ci sono controindicazioni? 

Non ci sono particolari controindicazioni, anzi. Possiamo tranquillamente affermare che i tipi di allenamento LITT siano quelli maggiormente consigliati per un grande numero di persone.

Non c’è età o forma fisica che possa rappresentare un ostacolo.

Esempio di LIIT: allenamento tipo a bassa intensità 

Sei in cerca di esempi di allenamento LIIT per farti un’idea? Quello che trovi sotto è un modello di circuito.

Va eseguito lentamente e seguito da un riposo adeguato. Per un allenamento LIIT completo sarebbe preferibile eseguirlo per 3 volte consecutive.

  • Squat: ripeti per 60 secondi, poi riposa per 2 minuti.
  • Side step and touch: ripeti, alternando i lati ogni volta, per 60 secondi, quindi riposa.
  • Side step and touch: ripeti per 30 secondi, mantenendo la gamba sollevata. Scambia le gambe e ripeti per 30 secondi. Riposa per 2 minuti.
  • Burpee lento. Ripeti per 60 secondi, alternando le gambe. Riposa per 2 minuti.
  • Sit-up (Addominali) assistiti. Ripeti per 60 secondi, poi riposa per 2 minuti.

Eccolo qui. Se non hai mai eseguito questo tipo di allenamento puoi provare ad iniziare con questo circuito e capire se può fare per te.

Foto apertura: lightfieldstudios - 123.rf

Sport e fitness
SEGUICI