5 benefici dell'allenamento in sospensione (TRX)

Classifica Classifica

Originale, divertente e stimolante: gli esercizi con il trx apportano numerosi benefici, eccone alcuni che convinceranno anche il più scettico.

Gli esercizi Trx sono ormai diventati una sigla conosciuta a tutte le fitness addicted: acronimo di “Total Resistance Exercise”, il Trx è una disciplina sviluppata dai Navy Seals americani incentrata su esercizi a corpo libero per i glutei, per le braccia, per le gambe e per molte altre parti del corpo che consente di allenarsi a diversi livelli di intensità e in qualsiasi luogo, a patto di avere un punto cui fissare l’imbracatura.

L’allenamento con il Trx non richiede particolari attrezzature, a parte il Trx vero e proprio: una volta assicurata l’imbracatura all’ancoraggio si sfrutta il peso del corpo, inclinandolo più o meno, per tonificare i muscoli e bruciare calorie. Ancora non l’avete provato? Ecco cinque benefici che potrebbero farvi cambiare idea.

1. Non affatica le articolazioni

Foto: Instagram @trxtraining

Sfruttando gravità e sospensione, il Trx riduce l’impatto sulle articolazioni. L’intensità dell’allenamento viene decisa in prima persona, e può essere ridotta o aumentata nel giro di pochi istanti semplicemente cambiando posizione e piano di appoggio.

2. È adatto a tutti

Foto: IG @trxtraining

Per allenarsi in sospensione con il TRX non è necessario avere una particolare preparazione atletica. Pur essendo stato inventato per i Navy Seals, si può utilizzare per una gamma vastissima di esercizi più o meno difficili e intensi, arrivando a una propria routine consolidata in modo graduale.

3. Si può fare ovunque

Foto: Instagram @trxtraining

Con un solo strumento - l’imbracatura - è possibile allenare tutti i gruppi muscolari senza utilizzare pesi, corde, elastici o cavigliere. E farlo dappertutto.

4. Fa bruciare calorie

Foto: Instagram @trxtraining

Il Trx non serve solo per tonificare il corpo o come allenamento per le braccia: molti istruttori lo sfruttano anche come attività cardio, magari abbinandolo a tappeti elastici o prevedendo una serie di movimenti che accelerano il battito cardiaco e fanno bruciare calorie.

5. È divertente

Foto: Instagram @trxtraining

Ultimo ma non ultimo: chi è stufo di step, pump e gag può trovare nel Trx uno stimolo a continuare ad allenarsi dedicandosi a qualcosa di diverso e originale. 

Foto apertura: georgerudy © 123RF.com

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Sport e fitness
SEGUICI