Ti amo ma non mi fido di te

Guida Guida

Come superare la mancanza di fiducia nell'altro e far funzionare una relazione.  

Come superare la mancanza di fiducia nell'altro e far funzionare una relazione.  
Ti potrebbero interessare

L'amore è un po' come una pianta: devi prenderti cura di lei ogni giorno se non vuoi farle fare una brutta fine. Farla crescere, eliminare le parti secche quando serve, nutrirla con ciò che è necessario per farla diventare più forte.

La fiducia è l'acqua di quella pianta, è il sole, è il concime: è tutto che che può essere utile a non farla appassire, a rinvigorire, a sbocciare. Coltivare l'amore attraverso la fiducia è ciò che serve per non farlo sfiorire: se manca è ancora peggio del non avere le radici, perché la pianta sta in piedi, ma muore lentamente.

Quali sono i motivi principali che portano alla mancanza di fiducia in una relazione? Ecco alcune delle ragioni che possono essere alla base di questo problema e qualche consiglio per cercare di risolverlo.

Mancanza di fiducia in una relazione: perché succede

 

Non riuscire a fidarsi della persona che si ama è il vicolo cieco di una relazione: nonostante i sentimenti che nutriamo nei confronti dell'altro, c'è qualcosa che ci blocca, che ci impedisce di vivere serenamente, che ci intrappola in una gabbia di pensieri e paranoie senza via d'uscita. La mancanza di fiducia potrebbe essere dovuta a motivazioni differenti, che ci rendono sospettosi e il più delle volte insopportabili agli occhi della persona che ci sta a fianco. Potrebbe, per esempio, essere causata da:

  • un trauma passato, legato per esempio a un tradimento da parte del partner precedente;
  • un atteggiamento ambiguo e altalenante da parte della persona che si ama, che viene percepita come una minaccia, come qualcosa di cui doversi preoccupare. Tra gli esempi, ci possono essere promesse mancate o rendersi conto che l'altro è un bugiardo seriale (che non ammetterà mai come stanno realmente le cose);
  • eccessiva insicurezza in amore: in questo caso non ci sono motivi legati a comportamenti poco trasparenti da parte del partner, ma la mancanza di fiducia trova fondamento nel senso di inadeguatezza che si prova nei suoi confronti. In pratica, non ci si sente all'altezza e ci finisce col diventare sempre più diffidenti e ostili;
  • paura di essere abbandonati e rimanere soli: in questo modo si crea, però, un circolo vizioso nel quale più si diventa ossessivi e pressanti verso il partner, più si ottiene il risultato opposto, quello di farlo allontanare.

Consigli utili per ritrovare fiducia nella persona che si ama

In base ai punti elencati in precedenza, ci si può rendere conto di quanto fidarsi della persona che si ama sia un delicato intreccio di sensazioni personali, bagaglio esperienziale e input che si ricevono dalla controparte. Nelle situazioni in cui ci si rende conto – e non è così semplice perché non tutti hanno la maturità di comprenderlo – che la mancanza di fiducia dipenda esclusivamente da se stessi, bisognerebbe cercare di lavorare proprio su di sé. Se lasciamo che i traumi del passato condizionino in modo così forte il presente, non riusciremo mai ad avere un futuro reale con qualcun altro, magari una persona che ci vuole veramente bene e che ci rispetta. 

 Come ci si libera dei propri fantasmi? Intanto cercando di non riversare sull'altro i dispiaceri che sono rimasti incisi sulla propria pelle. La perfezione non esiste e le cose non andranno sempre bene: ma se non si carica l'altro di aspettative e ideali, ma soprattutto di responsabilità che non sono sue, allora si potrà costruire una relazione sana, positiva e duratura.

Viceversa, fidarsi del proprio istinto non fa mai male, anche se non bisogna lasciarsi prendere la mano: se la persona della quale ci si è innamorati è un doppiogiochista, motivo per cui non si riesce a credere del tutto a ciò che racconta, allora è meglio lasciar perdere. L'amore è comunque una pianta che si fa crescere in due: in questo caso avreste solo a che fare con un'erba infestante, di certo non con un diserbante.

Foto apertura: Roman Samborskyi-123RF

SEGUICI