Cos'è il dildo?

Domande Domande & Risposte

Con la parola dildo si nomina un giocattolo sessuale (più comunemente noto come sex toy) che di solito ha la forma di un pene in erezione e viene utilizzato per la masturbazione, ma anche come semplice preliminare.

Non si conosce l’origine esatta del termine dildo. Alcuni sostengono che si tratti della storpiatura di diletto, altri che derivi dell’inglese “dil doul”, che vuol dire, appunto, pene eretto. Inoltre, in inglese il termine dild è utilizzato nel linguaggio colloquiale per indicare il cetriolo, che ha proprio una forma fallica.

Dildo: storia del sex toy più famoso al mondo

via GIPHY

In origine, i dildo erano in legno, cera, cuoio, porcellana. Immaginate il fastidio di alcuni materiali (nel tempo apparirono anche quelli in vetro) oltre che la possibilità di contrarre facilmente infezioni e la paura che potesse frantumarsi con una presa un po’ imprecisa. In seguito arrivarono i dildo in gomma, che si consumavano facilmente e furono presto sostituiti da quelli in PVC e gelatina.

Esistono anche versioni di dildo metalliche in commercio, che non sono granché apprezzate perché poco flessibili. I dildo di oggi sono generalmente in silicone, un materiale facilmente sterilizzabile e privo dell’odore nauseabondo della plastica. Il termine dildo viene utilizzato per indicare anche oggetti che non hanno forma fallica, ma vengono comunque adoperati nella masturbazione. Per estensione, anche i vibratori vengono considerai dildo a tutti gli effetti.

Curiosità sul dildo: forme e igiene

via GIPHY

Come già detto il dildo per antonomasia ha la forma di un pene eretto, ma nel tempo sono state introdotte tante versione artistiche o – semplicemente – più funzionali. Ad esempio:

  • in Giappone si trovano modelli a forma di animali o personaggi dei cartoni animati
  • esistono varianti con la doppia punta
  • i dildo utilizzati per dilatare l’ano prendono il nome di butt-plug
  • esiste una versione del dildo dotata di cintura (da indossare) che prende il nome di strap-on
  • ci sono degli strap-on dildo con una doppia estremità, che possono essere utilizzati dalle donne che hanno voglia di penetrarsi e penetrare al tempo stesso.

Per quanto riguarda gli aspetti igienici, è fortemente sconsigliato che due o più persone utilizzino lo stesso dildo: il rischio di infezioni è molto elevato. Se si sceglie un dildo in silicone, in più, non si dovrebbero utilizzare lubrificanti perché non compatibili.

CHIEDI A DEABYDAY
La riposta non ti soddisfa? Chiedi nuovamente a DeAbyDay
Chiedi
Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Amore e coppia
SEGUICI