Posizioni sessuali: le migliori per il piacere femminile

Classifica Classifica

Quali sono le posizioni più eccitanti per la donna? Una classifica per far raggiungere l’orgasmo più facilmente.

Anche l’uomo più sicuro di sé si è posto – più di una volta - questa domanda: qual è la posizione sessuale più eccitante per la donna? Cosa si deve fare per farla godere tantissimo a letto? E, parlando di orgasmo, qual è il modo migliore per raggiungerlo?

Pensando alle immagini del Kamasutra, le posizioni sessuali più stimolanti per le donne sono senza dubbio quelle che stimolano la clitoride, che favoriscono una penetrazione più profonda e lo sfregamento fra le zone sensibili di entrambi i partner. Eccone 5 suggerite se non si vuole sbagliare e si desidera regalarle orgasmi da urlo.

5. Posizione dell’amazzone

via GIPHY

Una delle posizioni più amate dalle donne in assoluto è quella dell’amazzone. I motivi sono diversi: intanto, la possibilità di avere le redini della situazione e vederlo perdere il controllo sotto di noi. In secondo luogo, il fatto che la posizione dell’amazzone è molto stimolante per la clitoride e, di conseguenza, è una di quelle che permettono di raggiungere il piacere più velocemente.

4. 69

via GIPHY

Una posizione sessuale irrinunciabile, per la quale esistono diverse varianti. Lui può stare sotto, lei invece si mette con la vagina sul suo viso e mentre lui la lecca, lei fa lo stesso con lui. Oppure la posizione può essere invertita, con lui sopra, lei sotto e la possibilità di coinvolgere anche altre parti del corpo, come l’ano o il perineo.

3. Posizione della tigre

via GIPHY

Tra le posizioni originali del Kamsutra, una che piace parecchio alle donne è quella della tigre. Si tratta di una variante della classica posizione del missionario. La donna è sdraiata, ma ha la schiena inarcata verso l’alto e le cosce che poggiano sulle gambe dell’uomo. In questo modo la penetrazione è più profonda e la clitoride viene stimolata per sfregamento.

2. Posizione dell’allineamento perfetto

via GIPHY

In questa posizione sessuale, l’uomo è sdraiato di schiena mentre la donna si posiziona su di lui, faccia a faccia. Una volta penetrata, lei stringe le gambe e si allinea perfettamente al corpo di lui. Poi ci si muove lentamente, strusciandosi l’uno contro l’altro.

1. Posizione dell’incudine

via GIPHY

Un’altra posizione che permette alla donna di godere molto è quella dell’incudine: pur stando di sotto, lei mette le gambe sulle spalle di lui, favorendo una penetrazione più profonda, che fa sì che si possa godere di più e raggiungere l’orgasmo più facilmente.

Foto apertura: georgerudy © 123RF.com

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Amore e coppia
SEGUICI