Sesso
Sesso

Come farlo impazzire (in tutti i sensi): la guida definitiva

Farsi desiderare da un uomo: da cosa piace agli uomini a letto a come attrarre un uomo mentalmente, la guida per farlo impazzire di piacere.

Farsi desiderare da un uomo: da cosa piace agli uomini a letto a come attrarre un uomo mentalmente, la guida per farlo impazzire di piacere.

Se stai leggendo queste righe, ti sarai probabilmente posta domande come Cosa fare a uomo per farlo impazzire? Come si fa a provocare un uomo? Cosa scrivere ad un uomo per farsi desiderare? Come farsi desiderare da un uomo a distanza? Come flirtare con i messaggi?

Non possiamo garantirti certezze da televendita né donarti elisir d’amore che lo faranno cadere ai tuoi piedi all'instante. In questa guida, cerchiamo solo di darti qualche spunto per aiutarti a raggiungere il tuo obiettivo: sedurre l’uomo che ami.

La seduzione non ha età

Prima di iniziare a parlare di trucchi e strategie, partiamo da un presupposto importantissimo. Sedurre un uomo non ha una data di scadenza, quindi non ci sono svantaggi derivanti dal trascorrere del tempo.

Al contrario, gli anni (e l’esperienza) potranno solo essere un valore aggiunto: la frequenza dei rapporti sessuali dopo i 50 anni potrebbbe essere inferiore rispetto agli enti e agli enta, ma spesso sono proprio le donne over 50 a essere le più affascinanti e attraenti tra tutte.

Sai cos’hanno in più rispetto alle donne più giovani? La sicurezza in sé stesse che le rende libere da qualsiasi tipologia di ansia da prestazione, nemica numero uno del successo, in ogni ambito.

Come flirtare e sedurre un uomo (fuori dal letto)

La prima fase del corteggiamento è il flirt, che permetterà di conquistarlo mentalmente prima ancora di farlo eccitare fisicamente. Flirtare via messaggio è sicuramente più semplice rispetto al face to face, soprattutto se sei una timidona.

Tuttavia, potrai farti desiderare anche dal vivo, usando le parole giuste: un atteggiamento positivo e sicuro, che non sfoci in una spavalderia fittizia e facile da smontare, è quello che ci vuole per avere la sua attenzione.

Sii calma e rilassata, come se stessi chiacchierando con un amico che conosci da tempo e con il quale vorresti ci fosse qualcosa di più. Un complimento di tanto in tanto non farà male: molti uomini adorano essere adulati.

Come farlo impazzire a letto

L’eccitazione di un uomo parte principalmente dalla vista, ma questo non significa che non si dovranno stimolare anche gli altri sensi. Dal punto di vista sessuale, il primo tassello sarà, dunque, il tuo look. Cosa potresti fare per renderti sexy?

L'outfit per farlo impazzire

Una camicetta leggermente sbottonata, un abito vedo non vedo, un paio di collant provocanti: sono tre suggerimenti per iniziare a scaldare i motori. Autoreggenti, perizoma e corpetto, un body in pizzo, un babydoll in tulle o in seta, ti faranno diventare ancora più irresistibile.

Dai e togli: giocare a negarsi

L’aspetto fisico non basterà a farlo impazzire completamente di te: dovrai anche fare in modo di far scattare un intrigo mentale. Ecco perché non devi concedergli tutto subito, ma prolungare l’attesa in modo da rendere tutto più eccitante. Se riesci a sedurre la sua mente, prima ancora del suo corpo, lo avrai praticamente in pugno.

La sicurezza

Quello che non deve assolutamente mancare è la sicurezza in te stessa: pensa che non hai niente in meno rispetto a nessuna e che puoi riuscire ad avere tutto quello che vuoi. Non lasciare che sia lui a dirigere i giochi: prendi tu l’iniziativa e digli quello che ti piacerebbe fare sotto le lenzuola.

Il sorriso

Le donne felici (e che, quindi, ridono) sono le più belle. Sfrutta questa carta a tuo vantaggio per fargli notare la parte migliore di te.

Le parole

Oltre che stimolare il senso della vista, potresti puntare anche sulle parole, facendo un po’ di dirty talk. Sii cauta le prime volte, ma solo per capire quale potrebbe essere la sua reazione. In genere, il linguaggio spinto ed esplicito (senza scadere necessariamente nel volgare) può essere davvero molto provocante (e liberatorio).

Gli sguardi

Uno sguardo penetrante e che palesi il tuo coinvolgimento emotivo e il tuo desiderio nei suoi confronti è un altro modo per aumentare l’attrazione verso di te. Non guardarsi negli occhi, molto spesso, significa non essere davvero interessati a qualcosa che vada oltre il semplice sesso.

Il bacio

Il bacio è il preliminare più efficace che ci sia, meglio di lubrificanti e manette. Baciarlo appassionatamente prima del rapporto sessuale vero e proprio permette di aumentare l’eccitazione. Oltre che il classico bacio sulle labbra, ti suggeriamo di dargli baci anche su altre parti del corpo, che potrebbero coincidere con le sue zone erogene: il collo, l’interno coscia, il petto.

Il sesso orale

Nonostante esistano "soggetti" ai quali non piaccia (What? Sì, può succedere), il sesso orale fa letteralmente impazzire gli uomini. Del resto, pensaci: la fellatio è l’equivalente maschile del cunnilingus, quello che per noi donne non deve assolutamente mancare a letto. Unico memo che possiamo darti in questo ambito è: fai attenzione ai denti o a non fargli male con eventuali piercing sulla lingua.

Come toccarlo

Nel momento in cui lo stimoli con il sesso orale, potresti anche fare altro con le mani. Graffiargli la schiena (senza trasformarti nel suo gatto), sculacciarlo, stimolare il suo punto L, con dei movimenti nella zona del perineo (a molti, potrebbe piacere anche l’esperienza di un dito nell’ano, ma sarebbe meglio chiedere prima di farlo!).

Cosa NON fare se vuoi sedurre un uomo

Giunti alla fine di questa guida su come sedurre un uomo, speriamo che tu abbia acquisito un po’ più di fiducia in te stessa, l’unico vero incantesimo che ti farà raggiungere ogni tuo obiettivo (facile o difficile che sia).

L’ultimo tip che ti lasciamo è un elenco di cose che dovresti assolutamente evitare di fare se vuoi sedurre l’uomo che ti piace:

  • usare trucchetti psicologici, perché funzionano, ma hanno vita breve;
  • fare la vittima (dal vivo o sui social), solo per farti notare: passeresti per una persona insicura, con ha solo bisogno di attenzioni;
  • nascondere i tuoi difetti e mostrarti come la donna perfetta. Citando Sam Keen: Noi ci innamoriamo non quando troviamo una persona perfetta, ma quando arriviamo a considerare perfetta una persona imperfetta.