Cassata al forno senza pan di spagna: la ricetta originale

Guida Guida

La variante del classico dolce siciliano adatta a chi non ama i dessert troppo elaborati: la cassata al forno senza pan di spagna vi stupirà.

La variante del classico dolce siciliano adatta a chi non ama i dessert troppo elaborati: la cassata al forno senza pan di spagna vi stupirà.
  • DifficoltàDifficoltà: media
  • CostoCosto: basso
  • CategoriaCategoria: Dolci
  • CucinaCucina: Siciliana
  • PorzioniPorzioni: 6
  • CotturaCottura: Forno
  • Tempo preparazioneTempo preparazione: 30 min
  • Tempo cotturaTempo cottura: 1 h min
  • Tempo totaleTempo totale: 1 h e 30 min
  • Vegetarianovegetariana

La ricetta della cassata al forno senza pan di spagna rappresenta una chicca della pasticceria sicula. Un dolce semplice nella preparazione ma ricco nel gusto e perfetto per ogni occasione, dalla fine dei pasti alla merenda.

La cassata al forno siciliana con ricotta si presenta come una crostata di pasta frolla ripiena di una allettante farcia cremosa. Prepararla in casa è molto semplice: se possibile fatelo in anticipo, il giorno successivo è anche più buona. In quanto alla conservazione, vi basterà avvolgerla in un canovaccio e tenerla in un luogo fresco.

Una curiosità sulla storia della cassata al forno senza pan di spagna: sarebbe nata prima del dessert ricco e ricoperto di pasta reale e canditi che tutti conosciamo.

 

Ingredienti:
  • 500 gr di farina 00
  • 200 gr di burro o strutto
  • 200 gr di zucchero
  • 2 uova grandi
  • 40-50 ml di latte
  • scorza di limone
  • 1 pizzico di sale
  • 500 gr di ricotta di pecora
  • 230 gr di zucchero
  • 1 pizzico di cannella
  • 150 gr di gocce di cioccolato
  • 3-4 biscotti secchi

Preparazione:

  • Iniziate la preparazione la sera precedente mescolando la ricotta con i 230 gr di zucchero e trasferendola in un contenitore in frigo per tutta la notte.
  • Il giorno seguente preparate la frolla: impastate la farina con il burro morbido a pezzi o, meglio, lo strutto. Aggiungete lo zucchero, le uova, il sale e la scorza di limone.
  • Lavorate con le mani bene ma brevemente fino ad ottenere un impasto sodo e omogeneo. Create una palla e conservatela, avvolta nella pellicola trasparente, in frigo per 30 minuti.
  • Trascorso questo tempo stendete la pasta ottenendo due dischi, uno leggermente più grande dell’altro. Con quest'ultimo rivestite una teglia imburrata ed infarinata risalendo anche sui bordi.
  • Versate sopra i biscotti sbriciolati e la crema di ricotta che avrete arricchito con cannella e gocce di cioccolato.
  • Coprite con l’altro disco di pasta frolla sigillando bene i bordi e fate cuocere in forno caldo a 180°C per circa 1 ora. Prima di infornare bucherellate leggermente la superficie con uno stuzzicadenti.
  • Una volta cotta la cassata, tiratela fuori dal forno, spolveratene la superficie con dello zucchero a velo e gustate.

Foto d'apertura: Instagram @laseradeimiracoli

 

 

Cucina e ricette
SEGUICI