La ricetta della mock apple pie

Guida Guida

Come preparare la famosa torta americana che sa di mele pur non contenendole.

  • DifficoltàDifficoltà: facile
  • CostoCosto: basso
  • CategoriaCategoria: Dolci
  • CucinaCucina: Americana
  • PorzioniPorzioni: 8
  • CotturaCottura: Forno
  • Tempo preparazioneTempo preparazione: 30 min
  • Tempo cotturaTempo cottura: 30 min
  • Tempo totaleTempo totale: 1 h min

Avete mai sentito parlare della mock apple pie? Si tratta di un dolce americano di antiche origini molto famoso, dall’aspetto particolarmente invitante e dal profumo incredibile. Ebbene, nonostante il suo nome evochi ben altro, non si prepara con le mele ma, nonostante questo, le ricorda nel gusto.

Le particolarità della mock apple pie non finiscono qui: il ripieno è costituito dai Ritz, i famosi crackers dolci/salati prodotti da una nota marca che solitamente fanno parte di aperitivi e break pomeridiani. Lontana dalla ricetta originale della torta di mele americana, la mock apple pie rappresenta un dessert particolare da non poter non provare almeno una volta.

Se avete voglia di sperimentare, provate la ricetta - stampata originariamente sulle vecchie confezioni dei crackers - di questa torta di mele (senza mele) con pasta brisée: vi conquisterà.

 

Gli ingredienti della mock apple pie

  • 400 gr di zucchero
  • 10 gr di cremor di tartaro
  • 300 ml di acqua
  • 2 dischi di pasta brisee
  • 36 Ritz sminuzzati
  • 40 ml di succo di limone
  • buccia grattugiata di un limone
  • 30 gr di burro
  • 3 gr di cannella

La ricetta della mock apple pie

  • Versate lo zucchero insieme al cremor tartaro in un pentolino ed unite, a filo e continuando a mescolare, l’acqua.
  • Accendete la fiamma e, dal momento del bollore, calcolate 15 minuti di cottura. Unite il succo di limone, mescolate bene, spegnete la fiamma e fate raffreddare.
  • Stendete il primo disco di pasta brisè all’interno di una tortiera imburrata e infarinata di 30 cm di diametro avendo cura di rivestire anche i bordi.
  • Spezzettate i crackers riducendoli in briciole, quindi versateli sopra la base. Copriteli versando sopra lo sciroppo di zucchero preparato in precedenza.
  • Unite il burro in fiocchetti, la cannella macinata e coprite con l’altro disco di pasta, avendo cura di sigillare bene i bordi.
  • Create dei piccoli buchi sulla superficie e coprite la torta con della carta forno. Fate cuocere il dolce, in forno caldo, a 180 °C per circa 30 minuti o fino a doratura.

Foto di apertura: Steven Heap © 123RF.com

 

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Cucina e ricette
SEGUICI