special

Ricette salvaeuro

Per preparare piatti gustosi non serve spendere una fortuna! Impara con DeAbyDay a dar vita a un delizioso menu spendendo pochi euro! Per la gioia del palato e del... Portafogli!  

Vai allo speciale
Food

Cena vegetariana: ricette veloci ed economiche

Prepara una cena vegetariana con soli 10 Euro, dall'antipasto fino ad arrivare ad un delizioso ed economico dessert.

Prepara una cena vegetariana con soli 10 Euro, dall'antipasto fino ad arrivare ad un delizioso ed economico dessert.

Lo stile di vita vegetariano è ormai molto diffuso in tutto il mondo, anche se spesso viene associato all'idea che sia una scelta molto costosa. Ma non è sempre così.

Idee per una cena vegetariana: ricette dall'antipasto al dolce

Idee cena vegetariana: ricette

Per sostituire gli alimenti di origine animale, si può spendere anche molto poco e portare in tavola una grande varietà di piatti.

Ecco qualche idea per organizzare una cena vegetariana spendendo solo 10 euro. Quattro proposte facili, dall'antipasto al dolce, dedicato a chi è vegetariano e a chi vorrebbe diventarlo.

Antipasto: Sformatini di patate, zucca e piselli

Antipasto vegetariano: sformato di patate, zucca e piselli

Foto: Ekaterina Kondratova/123RF

Costo: euro 1,50

Ingredienti: 2 patate grandi - 2 cucchiai di piselli - 150 g di zucca pulita -  sale q.b.- olio extravergine d'oliva - pangrattato q.b.- prezzemolo- noce moscata

Procedimento:

  1. Lessate le patate e la zucca, riducetele in purea grossolana, unite i piselli. Condite con sale, noce moscata, 2 cucchiai di olio e prezzemolo grattugiato.
  2. Ungete con un po' di margarina 4 stampini monoporzione. Spolverate con del pangrattato su tutti i lati.
  3. Riempite con l'impasto di patate pressando bene e terminate con un po' di pangrattato. Infornate a 180° per 10/15 minuti. Sfornate e lasciate raffreddare completamente poi rovesciate nei piatti per servire.

>>Leggi anche: Come fare uno sformato di riso vegetariano

Primo: Pennette piccanti con zucchine e pomodori secchi

Primo vegetariano: pennette con zucchine e pomodorini secchi

Foto: karandaev/123RF

Costo: euro 2,50 

Ingredienti: 320 g di pennette - 2 zucchine piccole - 1 manciata di pomodori secchi - 1 spicchio d'aglio - prezzemolo e basilico - peperoncino q.b.- sale q.b. - olio extravergine d'oliva

  1. Lavate e tagliate le zucchine a dadolini. In una padella dorate l'aglio, unite le zucchine, prezzemolo e basilico e fate cuocere per qualche minuto. Unite i pomodori tagliati a pezzetti e il peperoncino e cuocete ancora per 2 minuti.
  2. Cuocete la pasta e scolatela direttamente in padella. Servite decorando con foglie di basilico e un filo d'olio.

Secondo: Bistecchine di legumi con verdure saltate

Secondo vegetariano: bistecchine di legumi

Foto: barmalini/123RF

Costo: euro 2

Ingredienti: 1 barattolo di fagioli cannellini-1 barattolo di ceci - sale e pepe q.b.- spezie miste:maggiorana,rosmarino,salvia,alloro - olio extravergine d'oliva -  2 cucchiai di farina di mais (o di grano) - 1 scalogno - verdure a piacere (carota, zucchina, cavolfiore, verza) - 1 presa di Curry - 1 manciata di semi di sesamo

Procedimento: 

  1. Sciacquate i legumi e frullateli per ottenere una purea densa. Unite le spezie e lo scalogno tritato sottile, una presa di sale, la farina e mescolate bene.
  2. In una padella antiaderente fate scaldare un filo d'olio. Quando è caldo versate un mestolo di impasto e stendetelo per formare una bistecchina. Dorate da entrambi i lati e proseguite cuocendo tutte le bistecchine.
  3. Nella stessa padella saltate le verdure aggiungendo una presa di Curry e semi di sesamo.

>>Leggi anche: Casatiello vegetariano: la ricetta

Dolce: Torta al cioccolato e pere

Dolce vegetariano: torta cioccolato e pere

Foto: Petr Goskov/123RF

Costo: euro 4

Ingredienti: 300 g di farina- 100 g di zucchero - 60 g di cacao - 1 tavoletta di cioccolato fondente - 2 cucchiai di olio di girasole - 1 bicchiere di latte di Soya (o acqua) 1 bustina di lievito per dolci o cremor tartaro - 1 pizzico di sale - 1 o 2 pere

Procedimento:

  1. Sbucciate e tagliate a fette le pere. Nel mixer frullate insieme la farina e il cioccolato fondente spezzettato. Trasferite in una terrina e unite il sale, il lievito, lo zucchero, il cacao e impastate aggiungendo l'olio e il latte di Soya (oppure acqua tiepida).
  2. Versate l'impasto in un stampo per torte rivestito di carta forno. Distribuite le pere sulla torta e infornate.
  3. Fate cuocere in forno a 180° per 30 minuti.

>>Leggi anche: Sushi vegetariano: l'uramaki

Photo credit: avlxyz via photopin cc