Tempeh (la nuova carne veg): 5 squisite ricette da provare subito!

Classifica Classifica

Alternativa vegetariana alla carne, il tempeh è un alimento ricco di proteine che si ottiene dalla soia.

Se non siete vegetariani o vegani probabilmente non lo avete sentito nominare, ma tale interessante alimento merita certamente un approfondimento. Il tempeh, ottimo per i suoi valori nutrizionali, è particolarmente versatile in cucina. Altrimenti conosciuto come carne di soia, ecco alcune ricette con il tempeh da provare.

Tempeh: cos'è, come si cucina e dove si compra

Si tratta di un alimento proveniente dall’Indonesia che si ottiene dalla cottura e fermentazione dei germogli di soia gialla. Nonostante anche il tofu si ricavi da quest’ultima, l’aspetto, il sapore e la consistenza dei due differiscono nettamente.

Il tempeh viene considerato “carne vegetale” in quanto ricchissimo di proteine, ha una consistenza compatta ed il suo sapore somiglia vagamente a quello delle noci.

Il tempeh si può cucinare in svariati modi (in umido, alla piastra, in forno) ed in numerose ricette vegetariane con le verdure di stagione: si tratta di un alimento caro alla dieta veg. Si può comprare sia nei negozi specializzati in alimentazione sana che anche in alcuni supermercati, quelli più forniti.

5. Tempeh al forno



Photo credit: penguincakes on VisualHunt.com / CC BY-NC-SA

Tagliate il tempeh a fettine non troppo sottili e conditelo con una miscela di olio, salsa di soia, pochissimo sale e peperoncino. Ponetelo in una teglia senza sovrapporne le fette, irrorate con la miscela e fate cuocere in forno caldo a 180° per 20 minuti.

4.Tempeh alla piastra

Photo credit: avlxyz on VisualHunt / CC BY-NC

 Per preparare il tempeh alla piastra, tagliatelo a fette e conditelo con olio di semi e salsa tamari. Regolate di sale e pepe e, dopo avere fatto scaldare bene la piastra, fate cuocere il tempeh su fiamma vivace da ambo i lati. Servitelo caldo con salsa piccante.

3. Tempeh fritto



Photo credit: Black_Claw on Visual hunt / CC BY

Il tempeh fritto è delizioso. Impanato, poi, assomiglia ad una cotoletta. Per prepararlo, fate scaldare dell’olio di semi in una padella.

LEGGI ANCHE: Polpette di verdure vegane: la ricetta

Una volta caldo, adagiatevi le fette di tempeh facendole friggere da ambo i lati e salando alla fine. Per farlo impanato, conditelo prima con dell’olio e passatelo nel pangrattato.

2. Tempeh alla pizzaiola

Photo credit: akseabird on Visual hunt / CC BY-NC

Tagliate il tempeh a quadretti, trasferiteli in una padella con dell’olio e del rosmarino. Fate rosolare, quindi unite del vino bianco e, una volta evaporato, della passata di pomodoro e delle olive nere. Fate cuocere su fiamma bassa per 10-15 minuti, regolate di sale e pepe e servite.

1. Tempeh alle mandorle



Photo credit: Stacy Spensley on VisualHunt.com / CC BY

Tagliate il tempeh a cubetti. Fate rosolare uno scalogno in poco olio di semi con dello zenzero fresco grattugiato. Fate cuocere qualche minuto, quindi unite il tempeh passato nell’amido di mais. Non appena il composto inizierà ad addensarsi, unite le mandorle tostate, della salsa di soia e fate insaporire per qualche minuto.

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Cucina e ricette
SEGUICI