Secondi Piatti

Non solo Capodanno, 10 ricette con le lenticchie in umido

Chi ha detto che le lenticchie in umido si possono gustare solo a Capodanno? 10 ricette da cucinare in qualsiasi momento dell'anno.

Chi ha detto che le lenticchie in umido si possono gustare solo a Capodanno? 10 ricette da cucinare in qualsiasi momento dell'anno.

Contrariamente a quanto si possa pensare, le lenticchie in umido ricetta tradizionale - non sono una prerogativa del solo Capodanno, anzi. Le ricette con le lenticchie che è possibile realizzare per pranzo e cena (anche con il Bimby), senza ammollo o ricorrendo a quelle in scatola, sono diverse – con più o meno calorie - e più o meno tradizionali.

Lenticchie in umido: le ricette da provare

Ricette con le lenticchie in umido

Foto: unsplash

Alcune sono tipiche della cucina regionale, altre si ispirano alla cucina etnica (le lenticchie fanno parte integrante della gastronomia indiana, tra le altre). Ecco 10 ricette da non perdere.

10. Lenticchie in padella in bianco

E’ la più semplice delle ricette: per preparare le lenticchie in padella in umido, basta realizzare un trito di sedano, carota e cipolla, farli soffriggere in poco olio e, una volta dorati, unire le lenticchie, farle insaporire, quindi coprirle appena con dell’acqua e cuocere per 20-25 minuti.

9. Curry di lenticchie con latte di cocco

Lenticchie al curry

Foto:  indianfoodimages/123RF

Direttamente dalla cucina indiana arriva il curry di lenticchie e latte di cocco, un piatto cremoso e profumato come pochi. Per portarlo in tavola, fate cuocere del riso per assorbimento. Mentre, in una padella a parte, fate soffriggere dell’aglio in poco olio unendo cipolla, carote e zucchine. Bagnatele con latte di cocco e acqua, fate cuocere per 30 minuti, quindi profumate con del curry e dello zenzero fresco e servite con il riso.

8. Lenticchie in umido alla sarda

Ricetta facilissima, fate soffriggere cipolla, pancetta e successivamente pomodori a dadini, unite le lenticchie bagnandole con tanta acqua quanta ne basta per farle cuocere fino a diventare tenere. Spolverate con pecorino, peperoncino e servite le lenticchie alla sarda calde.

7. Lenticchie in umido al vino

Dal sapore rustico sono le lenticchie in umido al vino rosso. Solito soffritto di carote, cipolle e sedano al quale unire del concentrato di pomodoro, dunque le lenticchie, che vanno bagnate con del vino rosso. Una volta sfumato, basta coprire con brodo bollente e portare a cottura.

6. Lenticchie in padella con carote

Tagliate delle carote a rondelle e fatele cuocere su fiamma bassa con poco olio. Unite le lenticchie già cotte, regolate di sale e pepe ed insaporite con delle erbe aromatiche a piacere, sale, pepe e peperoncino. Pronte per un contorno veloce e vegetariano da leccarsi i baffi.

5. Zuppa di lenticchie in pentola a pressione

Per realizzarla tritate porri - o scalogno - con carote e sedano, unite del rosmarino e fate soffriggere. Aggiungete le lenticchie e insaporite, coprite con brodo vegetale caldo e chiudete con il coperchio, posizionate la valvola e fate cuocere per 15 minuti dal sibilo. La minestra di lenticchie cotta in pentola a pressione si gusta calda.

4. Lenticchie al sugo

Lenticchie al sugo

Foto: myviewpoint/123RF

Le lenticchie al sugo – ovvero il ragù di lenticchie che, come è facile immaginare, è perfetto per vegetariani e vegani – risultano adatte sia come secondo piatto che per condire la pasta o il riso, dando vita ad un appagante piatto unico.

3. Lenticchie in umido con salsicce

Un ricco e nutriente secondo piatto che si può accompagnare con delle patate lesse o cotte al forno. Ideale da gustare nelle stagioni fredde, richiede l’uso di lenticchie tenute in ammollo, accorgimento che ne riduce il tempo di cottura.

2. Lenticchie in umido con pancetta

Le lenticchie in umido con pancetta costituiscono un secondo saporito che si presta a diventare il condimento di pasta e gnocchi così come il ragù di lenticchie, ma in versione più apprezzata dagli onnivori. Si possono preparare sia in versione rossa che senza pomodoro.

1. Lenticchie in umido con patate

Le lenticchie in umido con patate piacciono tantissimo ai bambini e possono rappresentare un’alternativa ai classici primi che, una volta ogni tanto, possiamo sostituire con preparazioni altrettanto ricche di gusto ma semplici da preparare.

Lenticchie in umido avanzate, cosa fare?

Burger di lenticchie

Foto: Nina Firsova/123RF

Se ne avete cotte più del necessario (come capita con le lenticchie di Capodanno) niente paura, le lenticchie cotte si possono riciclare in pietanze succulente. Come ad esempio il polpettone di lenticchie, perfetto per una cena appagante e vegetariana in famiglia; le polpette di lenticchie già cotte, che risultano accattivanti agli occhi dei bimbi o l'hummus di lenticchie, ideale per l'aperitivo.

Si può optare, inoltre, per una vellutata con lenticchie avanzate alla quale unire altri ortaggi e alla fine dei crostini. Infine, che ne dite di uno sfizioso hamburger di lenticchie veg? Perfetto da accompagnare con una insalata mista, si presta anche a farcire un panino.

Foto apertura: Nadia Borovenko/123RF