Leo Gassman: altezza, età, fidanzata del figlio di Alessandro Gassman

Notizia Notizia

Ad appena 21 anni Leo Gassman ha un curriculum di tutto rispetto: studi al conservatorio, partecipazione a X Factor 12 e infine la convocazione al Festival di Sanremo tra le nuove proposte. Conosciamolo meglio.

Ti potrebbero interessare

Leo Gassman, figlio d’arte (il papà è l’attore Alessandro Gassman, il nonno è l’iconico Vittorio) è tra i giovani della nuova edizione del Festival di Sanremo. Non c’è momento migliore, dunque, per scoprire qualcosa in più su questo giovanissimo talento, lanciato da XFactor 12 e diventato ormai una celebrità non solo per la voce, ma anche per il viso d’angelo.

Chi è Leo Gassman

Leo Gassman è nato a Roma il 22 novembre del 1998. Il papà è il famoso attore Alessandro, figlio dell’ancora più famoso attore Vittorio Gassman, icona del cinema italiano, e la mamma è l’attrice Sabrina Knaflitz. Leo è quindi un figlio d’arte in tutto e per tutto, anche se la sua passione non è mai stata la recitazione, ma la musica: ha iniziato a frequentare lezioni ad appena 9 anni, frequentando il prestigioso conservatorio di Santa Cecilia, e da allora non si è più fermato, chitarra alla mano, presentandosi alle selezioni di X Factor 12 nel 2018 ed entrando nella squadra di Mara Maionchi.


Altezza, età, peso: l'identikit di Leo Gassman

Leo Gassman, nome intero Leonardo, è alto 1,80 metri, ha 21 anni e ossa 73 kg. Musica, surf e viaggi sono le sue passioni, che condivide anche sui social network. Dopo il diploma al liceo classico si è iscritto all’università americana John Kennedy, dove attualmente studia Arte e Comunicazione. Su Instagram conta su 185mila follower, che seguono ogni giorno i suoi aggiornamenti mettendo cuori e commenti alle foto in cui il giovane cantante alterna pose da modello a scatti ironici.

Chi è la fidanzata di Leo Gassman

A oggi poco o nulla si sa sulla fidanzata di Leo Gassman: nessun indizio sui social newtwork, nessuna "paparazzata". Le spiegazioni possono essere due, o Leo è ancora single, o è bravissimo a tenere separata la sua vita privata da quella pubblica.


Leo Gassman: cosa ha fatto dopo X Factor

Leo ha ingoiato la delusione per l'eliminazione a un passo dalla finale di X Factor (quell'anno vinto da Anastasio) ma nell’ultimo anno non è certo rimasto con le mani in mano: oltre all’inedito “Piume”, presentato proprio X Factor, ha lavorato ad altri tre brani, “Cosa sarà di noi?”, “Dimmi dove sei” e “Vai bene così”, l’ultimo. A metà dicembre è arrivata la conferma della sua partecipazione alla sezione Nuove Proposte del Festival di Sanremo 2020 con il brano Vai bene così.

Genitori e bambini
SEGUICI