Fabio Canino: «Finita la quarantena correrò a guardare il mare »

Video Video
Fabio Canino racconta a DeAbyDay i desideri che esaudirà una volta terminata la quarantena.

Ogni lunedì, alle 22, Fabio Canino conduce un programma sulla sua pagina Instagram @fabiocaninoreal, intitolato VOCI, in cui la gente chiama per sfogarsi e condividere con lui sensazioni e pensieri in questo periodo di quarantena.

L'autore del libro "Le parole che mancano al cuore" edito da SEM, sa già cosa farà non appena finita la quarantena: andare in riva al mare, fermarsi a guardarlo ... e correre da chi ama.

«La prima cosa che farò quando potrò uscire sarà, la prima, una cosa da solo, andare davanti al mare, senza fare niente, senza dire niente, guardare il mare un attimo per capire l'importanza dello spazio, della natura» - Fabio risponde così alla domanda "Quale sarà la prima cosa che farai dopo la quarantena?" e aggiunge: «Ma la prima cosa che vorrò fare è andare ad abbracciare le persone a cui sono legato e che sento proprio la necessità di abbracciare e guardarle negli occhi».

Gesti semplici, ma che dopo un periodo così difficile, acquistano tanto valore, diventano preziosi.

CREDITS

Intervista raccolta da Valentina Mele

Hobby e tempo libero
SEGUICI