Cos'è il LIT Fitness?

Guida Guida

Un allenamento ad alta intensità ma a basso impatto su articolazioni e giunture: niente salti o corsa, ma esercizi mirati per tonificare e "costruire" i muscoli.

Un allenamento ad alta intensità ma a basso impatto su articolazioni e giunture: niente salti o corsa, ma esercizi mirati per tonificare e "costruire" i muscoli.

In un’epoca in cui si parla tanto di Hiit, l’allenamento intervallato ad alta intensità, e di crossfit, identificati come workout adatti a bruciare molte calorie in poco tempo, tra gli appassionati di fitness si fa strada una nuova sigla: Lit Fitness, e cioè Low Intensity Training.

Chi ha inventato il LIT Method

Il Lit Method è stato inventato a Los Angeles, culla delle nuove tendenze fitness e benessere, dai due personal trainer Justin Norris e Taylor Gainor, che hanno creato un metodo di allenamento a basso impatto che si concentra sul “costruire il corpo, e non sul distruggerlo”. Dalle rispettive esperienze nel campo della fisioterapia e del personal training, marito e moglie hanno sviluppato una tipologia di allenamento personalizzata in cui non sono previsti corsa, salti o sollevamento pesi, ma esercizi ad alta intensità e con basso impatto sul fisico e sulle articolazioni, che prevengono infortuni, strappi e dolori muscolari.  

Lit fitness: cos'è

Il Lit fitness è un allenamento che aiuta a rafforzare e tonificare il fisico senza sottoporlo a street o traumi. Nel corso dell’allenamento vengono utilizzati attrezzi e strumenti come il vogatore, gli elastici, il trx e il foam roller, sfruttato sia per il defaticamento sia in apposite sessioni finalizzate a modellare il corpo.

Ogni classe, tenuta da istruttori qualificati, dura 50 minuti e alterna alla parte cardio quella di rafforzamento per la parte superiore o inferiore del corpo, per il core oppure total body.

Foto: ostill © 123RF.COM

Lit fitness: gli esercizi

Tanti gli esercizi previsti nel corso di una sessione di Lit Fitness: si va dai classici push up, le flessioni sulle braccia per tonificare la parte superiore del corpo, al mountain climber, esercizi per glutei, gambe e addominali in cui, palmi a terra, si simula di correre lungo una salita, ai russian twist, perfetti per allenare in particolare la parte centrale del corpo (schiena, addominali e fianchi), o ancora gli squat knee up, che al piegamento abbinano il sollevamento del ginocchio.

Il personal trainer Manuel Dei Rossi ci ha spiegato in video, passo dopo passo, come svolgere gli esercizi LIT anche tra le mura di casa: tutto ciò che serve è un abbigliamento comodo, buona volontà e costanza. 

Foto apertura: seoterra © 123RF.COM

Sport e fitness
SEGUICI