Come preparare gli antipasti di Pasqua

Guida Guida

Decorate o meno le uova non possono mancare sulla tavola di Pasqua. Eccovi alcune idee per allestire un antipasto colorato e gustoso con o senza uova.

Sulla tavola di Pasqua la festa inizia dalle uova!

Se siamo state brave e le abbiamo dipinte, saranno già molto decorative. Ma se vogliamo sfruttare le uova per preparare dei gustosi antipasti, eccovi qualche idea.

Gli antipasti di Pasqua sfruttano le uova oppure imitano la loro forma per decorare la tavola

Uova ripiene

Ingredienti: (per 4 persone) 4 uova sode grandi - 1 conf. di formaggio fresco spalmabile - erba cipollina e prezzemolo freschi - sale q.b. - 1 cucchiaio di capperi - olio extra vergine d'oliva - misticanza per accompagnare - un paio di pomodorini pachino per decorare

Procedimento:

  • Sbucciate le uova sode e tagliatele perfettamente a metà facendo attenzione a conservare intero l'albume.
  • Raccogliete i tuorli in una ciotola e frullateli insieme a tutti gli altri ingredienti, fino ad ottenere una crema omogenea.
  • Con un cucchiaio riempite la parte rimasta vuota delle uova, al posto dei tuorli, con la crema.
  • Tagliate delle fettine molto sottili di pomodorini e sistematele sopra la crema per decorare.
  • Sistemate le uova decorate su un letto di misticanza e irrorrate con un filo di olio extra vergine d'oliva

Tartine a forma di uovo

Ingredienti: Alcune fette di pan-carrè - salumi e formaggi a piacere - maionese q.b. - cetriolini o altri sottaceti per decorare

Procedimento:

  • Eliminate la crosticina esterna dalle fette di pan-carré e, con un coppapasta, ricavate tanti cerchi a forma di uovo. Ogni coppia sarà una tartina completa, come un mini-sandwich.
  • Spalmate poca maionese su una delle fette. Sovrapponete una fetta di salame o di formaggio (a piacere). Sovrapponete la seconda fetta di pane e schiacciate insieme con delicatezza.
  • Con i sottaceti tagliate delle piccole decorazioni a forma di cuore, di fiore o di pois, che sistemerete sopra ogni tartina.
  • Sistemate le vostre tartine-uova su un bel piatto e decorate con erba cipollina in fili e fiorellini freschi

Nidi di patate ai carciofi

Per questa ricetta al posto delle patate potete utilizzare anche:  i vol-ou-vent già pronti, la pasta fillo, la pasta del tipo capelli d'angelo

Ingredienti: 3 patate - 1 uovo - olio d'oliva - sale q.b. - carciofini sott'olio o cuori di carciofo già cotti- prezzemolo - maionese q.b.

Procedimento:

  • Sbucciate e lavate le patate. Tagliatele a fiammifero e passatele in microonde per 3/4 minuti alla massima potenza.
  • In una scodella battete l'uovo con un pizzico di sale, aggiungete un cucchiaio abbondante di olio e mescolatevi le patate.
  • Utilizzate uno stampo per muffin o dei pirottini monoporzione e riempite ciascuno con il composto di patate, lasciando un varco nel centro in modo di dare la forma dei nidi.
  • Infornate per 10 minuti in forno caldo a 200° poi sfornate e lasciate stiepidire. Devono essere ben dorati.
  • Tagliate i carciofi o carciofini e sistemateli nel centro dei nidi. Aggiungete un ciuffo di maionese e  il prezzemolo fresco.

Sistemate i nidi su un bel piatto coperto di insalatina tagliata piccolissima e aggiungete piccole uova di quaglia per decorare.

Foto © Studio Gi - Fotolia.com

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Cucina e ricette
SEGUICI