Come si fa la marmellata di more

Guida Guida

Prepariamo subito la marmellata di more. Una conserva benefica e dolcissima per affrontare al meglio l'autunno.

  • DifficoltàDifficoltà: facile
  • CostoCosto: medio
  • CategoriaCategoria: Preparazioni di base
  • CucinaCucina: italiana
  • CotturaCottura: Pentola
  • Tempo preparazioneTempo preparazione: 30 min
  • Tempo cotturaTempo cottura: 20+60 min
  • Tempo totaleTempo totale: 110 min
  • Vegetarianovegetariana
  • Senza glutineSenza glutine

Sono i tipici frutti di fine estate e sono perfetti per preparare una gustosa confettura. Le more si trovano in collina, in campagna e in montagna, dove crescono in rovi esposti al sole.

La marmellata di more racchiude, in parte, le proprietà benefiche di questo gustoso frutto di bosco. Vitamine, antiossidanti, quercetina e acido salicilico sono solo alcuni degli elementi contenuti nelle more, capaci di farne un vero e proprio frutto della salute.

La marmellata di more è perfetta per una dolce pausa: ottima da utilizzare come guarnizione di una crostata di frutta o semplicemente spalmata sul pane, questa confettura può essere anche preparata senza zucchero o con zuccheri più naturali come il fruttosio o la stevia.

LEGGI ANCHE Marmellata di more senza zucchero: la ricetta perfetta

E allora andiamo subito a scoprire ingredienti e ricetta della marmellata di more.

 

Marmellata di more: gli ingredienti

  • 1 Kg di more mature
  • 1 limone
  • zucchero = metà del peso delle more cotte (*)

Resa: per 1 barattolo da circa 0,750 g

(*) lo zucchero può essere sostituito con fruttosio, zucchero di canna, succo d'uva, succo d'agave o stevia

Attrezzi: Pentola grande, cucchiaio di legno, passaverdure, barattoli di vetro con tappo ermetico, bilancia


Come si fa la marmellata di more: la ricetta

  • Sistemate le more in uno scolapasta e sciacquatele delicatamente sotto il getto dell'acqua
  • Versatele in una pentola grande, irrorate con il succo di limone e un paio di cucchiai di acqua e mettete sul fuoco a fiamma medio-bassa fin quando saranno morbide
  • Togliete dal fuoco e passatele con il passaverdure (fori sottili) in modo di eliminare la maggior parte dei semi
  • Pesate la purea di more e aggiungete la metà del peso di zucchero o del dolcificante che avete scelto.
  • Rimettete la pentola sul fuoco a fiamma bassa e lasciate cuocere fino a che la marmellata di more inizia ad addensare.
  • Mescolate di tanto in tanto per evitare che si attacchi sul fondo
  • Togliete dal fuoco e versate subito nei vasetti sterilizzati fino a 3-4 centimetri dal bordo.
  • Chiudete col tappo ermetico e rovesciate i barattoli a testa in giù
  • Quando i barattoli saranno raffreddati riportateli dritti, attaccate un'etichetta con ingredienti e data e conservate la marmellata di more in un luogo fresco e asciutto
  • Una volta aperta la marmellata va conservata in frigo.

photo credit: © Sonja Birkelbach - Fotolia.com

Marmellata aromatizzata con rum o cannella

Aggiungi un bicchierino di rum insieme allo zucchero per dare un tocco aromatico alla marmellata di more. Oppure utilizza spezie come cannella, vaniglia e cardamomo.

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Cucina e ricette
SEGUICI