Panzanella di mare croccante, la ricetta per il pranzo estivo

Guida Guida

Una irresistibile variante marinara della panzanella toscana da portare in tavola - con enorme successo - in estate.

Una irresistibile variante marinara della panzanella toscana da portare in tavola - con enorme successo - in estate.
  • DifficoltàDifficoltà: media
  • CostoCosto: medio
  • CategoriaCategoria: Primi Piatti
  • CucinaCucina: Toscana
  • PorzioniPorzioni: 4-6
  • Tempo preparazioneTempo preparazione: 30 min
  • Tempo cotturaTempo cottura: 40 min
  • Tempo totaleTempo totale: 70 min

Che ne dite di provare una panzanella di mare croccante – in alternativa alla ricetta tradizionale toscana – per deliziare voi e gli altri commensali con un appagante pranzo estivo? Facile da realizzare, questa panzanella di mare gourmet è a base di pesce e perfetta per solleticare anche i palati più difficili.

Con polpo, gamberi, cozze e vongole, costituisce un’idea originale anche per una cena con amici. Per nulla scontata, si può personalizzare a piacere con l’aggiunta o la sostituzione di altro tipo di pesce. Tra quelli da prediligere ci sono, ad esempio, seppie, calamari, totani.

Ecco come preparare in poche mosse una panzanella di mare pronta ad incuriosire, prendendoli per la gola, anche i puristi.

Tutte le varianti della panzanella

Le varianti della panzanella, come è ovvio dedurre, si sprecano. Non perdete, ad esempio, la versione siciliana, con melanzane e ricotta salata; la panzanella umbra, con rucola e lattuga, e la panzanella al forno che, nonostante le alte temperature estive, si gusta calda, ma ne vale assolutamente la pena! 

 

Ingredienti della panzanella di mare croccante

  • 250 gr di pane toscano raffermo
  • 1 polpo di medie dimensioni
  • 300 gr gamberi
  • 150 gr di cozze
  • 150 gr di vongole
  • 300 gr di pomodori Piccadilly
  • 1 cuore di sedano
  • 2 cipolle rosse
  • 2 cetrioli
  • 1 mazzetto di basilico
  • 1 mazzetto di prezzemolo
  • 1 spicchio di aglio
  • aceto di vino bianco qb
  • Olio extravergine d'oliva qb
  • Sale e pepe qb

La ricetta della panzanella di mare

Procedimento

  1. Tagliate il pane a fette e successivamente ricavate dei dadini non troppo piccoli. Trasferitelo in forno a tostare fino a quando risulta dorato e croccante.
  2. Nel frattempo affettate le cipolle rosse e mettetele a riposo in una soluzione di acqua e aceto per circa 30 minuti.
  3. Lessate il polpo in abbondante acqua bollente salata unendolo solo quando l’acqua è giunta ad ebollizione e calandolo (tenendolo per un tentacolo) per tre volte consecutive prima di immergerlo definitivamente.
  4. Fate cuocere il polpo per 25 minuti circa, quindi spegnete la fiamma e fatelo raffreddare all'interno dell'acqua. Una volta tiepido, eliminate la pelle e tagliatelo a pezzetti.
  5. Fate cuocere i gamberi in acqua salata bollente per un minuto, scolateli.
  6. Versate in una padella uno spicchio di aglio, del prezzemolo tritato e dell’olio. Unite cozze e vongole pulite e fatte spurgare e ponete il coperchio. Lasciatele aprire, quindi spegnete il fuoco.
  7. Lavate i pomodori e tagliateli a cubetti, effettuate la stessa operazione con i cetrioli, dopo averli sbucciati.
  8. Trasferite pomodori, cetrioli e cipolle scolate in una insalatiera. Unite il basilico spezzettato con le mani.
  9. Aggiungete il polpo tagliato a pezzetti, cozze e vongole sgusciate (a parte qualcuna da utilizzare per decorazione) e i gamberi.
  10. Aggiungete per ultimo anche il pane e condite con sale e pepe ed olio di oliva. Mescolate bene e servite.
Cucina e ricette
SEGUICI