Secondi Piatti

Carpaccio di manzo: 5 ricette da provare

Il carpaccio di manzo è un ingrediente versatile e si presta alle preparazioni più diverse: ecco 5 ricette semplici e veloci, tutte da provare.

Il carpaccio di manzo è un ingrediente versatile e si presta alle preparazioni più diverse: ecco 5 ricette semplici e veloci, tutte da provare.

Il carpaccio di manzo, la cui ricetta è semplicissima in quanto non richiede cottura, è un piatto composto da fettine di carne molto sottili che si gustano crude.

Si presta a menù sfiziosi ma poco impegnativi, quelli che ci piace portare in tavola durante la bella stagione, quando la voglia di cucinare scarseggia, ma non quella di concedersi un pasto gustoso.

Richiede pochi ingredienti, ma di qualità: i suoi valori nutrizionali sono degni di nota (le proteine del carpaccio di manzo, tra l'altro, lo rendono particolarmente indicato per chi pratica sport). Scopriamone di più.


Cos’è il carpaccio di manzo e che taglio di carne usare

Il carpaccio di manzo è un secondo fresco, leggero e appetitoso ma anche poco laborioso, purché lo si faccia in anticipo.

In quanto ai tagli di carne, si consiglia di optare per quelli magri del bovino, come ad esempio la noce, la fesa o il filetto. Con il controfiletto, come è facile dedurre, risulta ancora più pregiato. In ogni caso la carne deve essere freschissima e tagliata molto sottilmente.


Le ricette da provare subito

Le ricette del carpaccio di manzo stuzzicano l’appetito come poche. Le varianti del piatto, infatti, a base di ingredienti che ben si sposano con il manzo, sono nate per accontentare tutti i gusti. Impossibile non trovarne una che accontenti le proprie preferenze alimentari. Eccone alcune da testare immediatamente!

Carpaccio di manzo con rucola e grana

Variante del classico carpaccio di bresaola, questo vede il manzo al posto dell’affettato. Le differenze si esauriscono qui ma, naturalmente, il gusto cambia. Mescolate del succo di limone con dell’olio, del sale e del pepe e irrorate la bresaola, che coprirete con rucola e scaglie di grana.

Carpaccio di manzo con rucola e grana

Foto kabvisio © 123RF.com

Carpaccio di manzo marinato 

Alternativa al manzo cotto, quello marinato richiede un lungo riposo dopo essere stato irrorato con una emulsione a piacere. Se la classica è a base di succo di limone, olio, sale e pepe, l’agrume può essere sostituito dall’aceto, meglio se balsamico.

In ogni caso la carne va fatta riposare per alcune ore (un minimo di 2) in frigo e coperta da pellicola trasparente.


Involtini di carpaccio di manzo 

Con il carpaccio di manzo, crudo o cotto, si può dare vita a dei gustosi involtini. Potete farcire le fette di carne con i più disparati ingredienti tra prosciutto e formaggio, zucchine, speck, mortadella e tanto altro, quindi impanarli a piacere e cuocere in padella.

Ottimi sono anche gli involtini di carpaccio al sugo, un'alternativa alle solite polpette. 


Carpaccio di manzo alla pizzaiola 

Preparare il carpaccio di manzo alla pizzaiola – che i bambini apprezzano molto - è semplicissimo. Basta mettere a cuocere in una padella della passata di pomodoro (o dei pomodorini affettati) con uno spicchio di aglio e poco olio per circa 10 minuti. A questo punto non resta altro da fare che salare, pepare ed unire la carne, che dovrà cuocere per pochi minuti.

Il tocco in più? Delle fette di formaggio filante sparse sopra a fine cottura.

Carpaccio di manzo con senape e miele

Versione stuzzicante come poche, per portare in tavola il carpaccio di manzo con senape e miele e stupire gli amici, emulsionate senape, succo di limone, miele e olio ed utilizzate quanto ottenuto per irrorare le fette di carne poste su un piatto piano. Buon appetito!

Foto di apertura Maksim Shebeko © 123RF.com