Come fare gli hamburger al formaggio

Guida Guida

Se siete stanchi del classico hamburger, provate la variante dell'hamburger al formaggio. Ecco come preparare in casa il famoso cheeseburger.

Se siete stanchi del classico hamburger, provate la variante dell'hamburger al formaggio. Ecco come preparare in casa il famoso cheeseburger.
  • DifficoltàDifficoltà: facile
  • CostoCosto: medio
  • CategoriaCategoria: Secondi Piatti
  • CucinaCucina: internazionale
  • PorzioniPorzioni: 4
  • CotturaCottura: Piastra/padella
  • Tempo preparazioneTempo preparazione: 25 min
  • Tempo cotturaTempo cottura: 15 min
  • Tempo totaleTempo totale: 40 min

Come cucinare gli hamburger in modo sfizioso? Una variante molto sfiziosa è quella dell'hamburger con formaggio, da preparare a casa e servire in tavola nei modi più diversi.

L'hamburger al formaggio può essere infatti preparato in molti modi diversi: dall'hamburger col formaggio sopra a quello con il formaggio dentro, le possibilità sono davvero infinite.

L'hamburger col formaggio sopra è il classico cheesburger mentre quello farcito al formaggio è perfetto se volete creare un piatto a sorpresa per i vostri commensali. Scopriamo quindi come procedere per poi cuocere i nostri hamburger in padella.


Hamburger al formaggio: quale formaggio scegliere?

Per fare il vostro hamburger al formaggio è bene scegliere tra le tipologie di formaggio che meglio si prestano alla cottura: il calore della cottura, infatti, deve sciogliere il formaggio rendendolo cremoso e filante. Per esempio, se volete preparare gli hamburger con il formaggio sopra e se avete poco tempo a disposizione, scegliete semplicemente una sottiletta o un formaggio olandese. Se, al contrario, avete più tempo, scegliete formaggi da tagliare, con cui andrete poi a farcire il formaggio.

La fontina non troppo stagionata o la latteria, per esempio, sono perfette per i nostri scopi perché si sciolgono facilmente conferendo al nostro hamburger una marcia in più.

Gli ingredienti dell'hamburger con formaggio fuso

 

Ingredienti:
  • 400 g di carne trita di manzo o di pollo
  • sale e pepe q.b.
  • 1 albume
  • mix pronto di erbe aromatiche per carne alla griglia oppure
  • rosmarino, maggiorana, timo, finocchio tritati
  • 4 (8) sottilette (oppure olandese) o fontina o latteria
  • 4 panini tondi morbidi
  • insalata, pomodori o altre verdure a piacere

Come fare gli hamburger morbidi: la ricetta base

  • In una terrina mescolate la carne trita con 1 cucchiaio raso di erbe aromatiche, l'albume leggermente battuto con una presa di sale e mescolate bene per amalgamare.
  • Lavorando con le mani, oppure con l'apposito attrezzo, formate quattro grandi polpette schiacciandole in modo uniforme per dare la forma dell'hamburger.

Come fare gli hamburger morbidi col formaggio dentro: la ricetta

A questo punto decidete in che modo volete il vostro hamburger: qualora vogliate un hamburger col formaggio dentro, una volta creata la polpetta, ponete al suo centro un pezzo di formaggio, per poi schiacciarla in modo uniforme per darle la forma dell'hamburger e nascondere il formaggio al suo interno.

Fatti gli hamburger, procedete alla cottura in padella, girandoli di tanto in tando da entrambi i lati.
 

Hamburger col formaggio fuso sopra: la ricetta

Se, invece, volete l'hamburger col formaggio sopra, fate la polpetta e procedete direttamente a dare al composto la forma dell'hamburger.

Cuocete gli hamburger nel modo che preferite girandoli in cottura da entrambi i lati. Quando voltate l'hamburger sistemate una fetta di formaggio sul lato superiore e terminate la cottura coprendo con un coperchio, in modo che il formaggio si sciolga.

hamburger colorati al formaggio

Foto foodandmore © 123RF.com

Come servire gli hamburger in tavola

L'hamburger può essere servito in diversi modi, anche quello al formaggio. Potete per esempio presentarlo in tavola già in forma di panino.

Tagliate quindi i panini per hamburger a metà, scaldatene la parte interna, e distribuite secondo i vostri gusti, qualche foglia di insalata, pomodori, cipolle o altre verdure alla base. Dopodiché adagiate l'hamburger, richiudete con l'altro lato del pane e servite in tavola, magari accompagnando il tutto con un contorno di patatine fritte.

In alternativa potete servire in tavola un hamburger al formaggio destrutturato, quindi fornendo ai commensali il pane, e le verdure già affettate, eventuali salse come la maionese fatta in casa o il ketchup. Ognuno avrà quindi la possibilità di dar vita all'hamburger che preferisce.

Buon appetito a tutti!


Foto di apertura Ari Nousiainen © 123RF.com

La carne alla piastra

Quando dovete cuocere la carne senza grassi, scaldate sempre molto bene la piastra o la padella prima di appoggiare la carne.

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Cucina e ricette
SEGUICI