Ricette Disney: la torta a strati della Bella Addormentata nel bosco

Guida Guida

Il compleanno di Aurora, protagonista de "La bella addormentata" Disney, si avvicina e la sua torta dovrà lasciare a bocca aperta: ecco la ricetta della torta di Fauna per un risultato "garantito".

  • DifficoltàDifficoltà: media
  • CostoCosto: medio
  • CategoriaCategoria: Dolci
  • CucinaCucina: italiana
  • PorzioniPorzioni: 8
  • CotturaCottura: Forno
  • Tempo preparazioneTempo preparazione: 1 h min
  • Tempo cotturaTempo cottura: 50 min
  • Tempo totaleTempo totale: 1 h e 50 min
  • Vegetarianovegetariana

Preparare la torta di compleanno di Aurora – protagonista del cartone animato Disney la Bella addormentata nel bosco - è sempre stato il sogno di Fauna: come deluderla? Così, mentre Flora e Serena si occupano del vestito, all’ultima delle Fatine Buone spetta l'arduo compito. Il dolce dovrà essere composto da 15 strati e decorato con tanti nontiscordardimé rosa e blu: riuscirà nell’impresa?

Se la torta di Fauna è piuttosto insolita - non riesce a stare dritta - voi potete provare a riprodurla in casa con risultati nettamente più soddisfacenti, magari riducendo il numero dei dischi e non allineandoli perfettamente così come - suo malgrado - ha fatto la fatina. Si tratta di un pan di spagna farcito con crema pasticcera e decorato con tanti profumati fiorellini, i bambini si divertiranno un mondo ad aiutarvi.

I nontiscordardimè sono commestibili: passateli nell’albume d'uovo e poi nello zucchero semolato, quindi attendete che si solidifichino: successo garantito!

 

Ingredienti:
  • 6 uova intere
  • 180 gr di zucchero
  • 180 gr di farina
  • 1 pizzico di sale
  • 4 tuorli
  • 100 gr di zucchero
  • 30 gr di farina
  • 1/2 litro di latte
  • vaniglia
  • latte per la bagna
  • limoncello per la bagna (facoltativo)
  • panna montata qb
  • notiscordardimè qb

Procedimento:

  • Iniziate con la preparazione del pan di spagna: in una ciotola grande montate le uova intere con lo zucchero molto a lungo e fino ad ottenere un composto chiaro, gonfio e spumoso.
  • Unite adesso - e senza fare smontare il composto - la farina setacciata effettuando dei movimenti circolari dal basso verso l’alto.
  • Versate l'impasto ottenuto in una tortiera imburrata ed infarinata di 24-26 cm di diametro, quindi fate cuocere il pan di spagna in forno caldo a 160 °C per 45 minuti, o fino a quando non avrà assunto un bel colore dorato. Fatelo raffreddare.
  • Nel frattempo preparate la crema pasticcera. In una casseruola lavorate i tuorli con lo zucchero fino ad ottenere un composto omogeneo. Adesso unite anche la farina. Aggiungete il latte (fatto precedentemente scaldare in un pentolino con la vaniglia) a filo e continuando a mescolare.
  • Trasferite sulla fiamma e, senza mai smettere di mescolare, fate addensare. Adesso spegnete la fiamma e fate raffreddare completamente.
  • Preparate una bagna mescolando del latte tiepido con del limoncello (che è facoltativo nel caso in cui la torta sia destinata a dei bimbi piccoli). 
  • Assemblate la torta: tagliate il pan di spagna in 3 o più strati, tanti quanti è possibile ricavarne in base alla dimensione dello stampo che avete utilizzato.
  • Bagnateli con la bagna appena preparata insistendo sui bordi. Adesso farcite ogni disco con la crema e sovrapponete quello successivo in modo che non risulti completamente allineato. 
  • Continuate fino ad esaurimento dei dischi di pan di spagna e della crema : alla fine avrete ottenuto una torta dagli strati sfalsati.
  • Spalmate su tutta la superficie della torta della panna montata e decorate con dei ciuffetti di panna ed i nontiscordardimè.
Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Genitori e bambini
SEGUICI