L'ortopedico risponde: quali sono le possibili cause del torcicollo?

Video Video
Il dottor Luigi Mazzoleni ci spiega quali possono essere le cause del torcicollo.

Il torcicollo non è altro che una cervicomialgia acuta, cioè una contrattura della muscolatura paravertabrale cervicale. Quando abbiamo questo problema il collo diventa rigido e dolente e facciamo fatica a girare la testa in alcune direzioni. Ovviamente non è una patologia grave ma spesso invalidante.

La terapia è basata su farmaci, terapie fisiche e fisioterapiche, come ad esempio la ginnastica, ultrasuoni, laser, tens, e tecarterapia. I sintomi si manifestano generalmente per pochi giorni, anche se i soggetti colpiti hanno spesso delle ricadute.

Questo perché nonostante le cause siano le più disparate e spesso multifattoriali, cioè causate da un insieme di fattori, in realtà quello che incide maggiormente è la postura scorretta mantenuta per lunghi periodi, come ad esempio alla scrivania con il computer.

Altre cause possono essere l’aria fredda, pregressi traumi cervicali, problemi di masticazione e tante altre. Il modo migliore per prevenire il torcicollo è fare della ginnastica posturale in modo costante anche solo per pochi minuti al giorno.

CREDITS

Autore: Valentina Mele
Regia: Maurizio Poletti
Fotografia: Claudio Lucca
Operatori: Maurizio Poletti e Claudio Lucca
Montaggio: Valentina Mele
Produzione: Michele Rossi
Esperto: Dr. Luigi Maria Mazzoleni

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Salute e benessere
SEGUICI