L'ortopedico risponde: quando è il caso di utilizzare scarpe ortopediche?

Video Video
Ti potrebbero interessare
Le scarpe ortopediche possono essere utili in diverse circostanze, non necessariamente patologiche. Il dottor Luigi Mazzoleni ci spiega quando è il caso di usarle.

La scarpa ortopedica è una scarpa comoda che si conforma nel modo migliore possibile al piede, spesso associata ad un plantare correttivo.

L’utilizzo avviene nei pazienti che hanno piedi molto delicati, deformati per patologia, per esempio l’alluce valgo, la sindrome di Charcot, artrosi, piattismo o cavismo, o ad esempio nei diabetici in cui la sensibilità è alterata e lo sfregamento con la calzatura può causare delle ulcere.

Sul mercato esistono numerosi modelli di calzatura ortopedica, differenti in particolare per la parte estetica, così da poter soddisfare i gusti di ogni paziente, ma tutte funzionali al medesimo scopo.

Anche se il paziente non dovesse soffrire di patologie che necessitano dell’utilizzo di scarpe ortopediche, potrebbe essere comunque utile indossarle soprattutto per chi passa molte ore in piedi o percorre lunghi tragitti quotidianamente.

CREDITS

Autore: Valentina Mele
Regia: Maurizio Poletti
Fotografia: Claudio Lucca
Operatori: Maurizio Poletti e Claudio Lucca
Montaggio: Valentina Mele
Produzione: Michele Rossi
Esperto: Dr. Luigi Maria Mazzoleni

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Salute e benessere
SEGUICI