Allenamento nuoto: 5 esercizi da fare in acqua

Classifica Classifica

Allenarsi con il nuoto: d’estate come d’inverno, allenarsi in acqua è un modo perfetto per stare in forma: ecco 5 esercizi perfetti!

D’estate vi allenate senza sudare troppo, d’inverno scoprite il piacere di un bagno in acqua tiepida che ristora dal freddo: fare esercizio in acqua è, in ogni stagione, un modo per tenersi o tornare in forma senza sforzare le articolazioni, perfetto anche per chi deve perdere peso.

Allenamento nuoto: come fare movimento in acqua per perdere peso, aumentare la massa dei muscoli e non sforzare le giunture!

Nuotare, infatti, coinvolge tutti i muscoli del corpo: provate questi esercizi, studiati per farvi bruciare più calorie e intensificare l'allenamento.

5. Stile libero a un braccio

Nuotate a stile libero usando solo un braccio e tenendo l’altro disteso al vostro fianco oppure di fronte alla testa.

4. Stile libero con gambe a rana

In questo esercizio farete un mix di stili: le braccia si muovono a stile libero, le gambe a rana. Tenete le gambe tese, poi, ogni due bracciate muovete le gambe a a rana, espirando.

3. A rana con gambe stile libero

Questo esercizio è l’inverso del precedente: nuotate a rana allargando le braccia sott’acqua, mentre posizionate le gambe distese, muovendole su e giù come nello stile libero.

2. Stile libero con gomiti piegati

In questo esercizio dovete piegare i gomiti mentre nuotate a stile libero: quando portate il braccio verso l’alto e verso l’esterno, piegate il gomito e toccate l’ascella con la mano, poi distendete il braccio in acqua e ripetete con l’altro braccio.

1. A rana con gambe a farfalla

Un altro mix tra stili: le braccia si muovono come nel nuoto a rana, allargandosi sott’acqua, mentre le gambe si muovono a farfalla, unite e con movimento ondulatorio. Spingete verso il basso con la parte alta del corpo, per tenere la testa sott’acqua! 

Sport e fitness
SEGUICI