Posizioni yoga con Martina Sergi: bitilasana/marjarvasana

Guida Guida

Martina Sergi ci illustra la posizione della bitilasana/marjarvasana, prima delle posizioni yoga di cui si compone il flow per la schiena.

Martina Sergi ci illustra la posizione della bitilasana/marjarvasana, prima delle posizioni yoga di cui si compone il flow per la schiena.

Le posizioni yoga devono essere eseguite in coordinazione con la respirazione. Questa associazione permette al corpo di eliminare le tossine, ossigenando al tempo stesso gli organi interni.

Scopriamo le diverse posizioni con l’aiuto di Martina Sergi, yogi e insegnante di yoga.

La posizione della bitilasana/marjarvasana è la prima delle posizioni yoga di cui si compone la sequenza yoga per la schiena.

Questa asana permette ad esempio di rinforzare e allungare la colonna vertebrale, migliorando al tempo stesso la coordinazione motoria.

La posizione della bitilasana/marjarvasana lavora sulla fascia della schiena, ma svolge un’azione completa su tutta la muscolatura superiore del corpo.

Ecco tutti i benefici che derivano dalla posizione yoga della bitilasana/marjarvasana:

• Rinforza e allunga la colonna vertebrale
• Rinforza e allunga il collo
• Allunga l’addome
• Allunga la schiena
• Migliora la postura
• Migliora la coordinazione
• Calma la mente

Per eseguire correttamente questa asana:

  1.  Inizia in quadrupedia con le mani sotto le spalle e le ginocchia sotto i fianchi
  2. Inspira e porta l’ombelico verso il tappetino e lo sguardo verso l’alto. Fai attenzione a mantenere le spalle lontano dalle orecchie
  3. Espira e spingi il pavimento lontano, curvando la schiena e portando l’ombelico in dentro
  4. Ripeti la sequenza per 5 volte

In questo video Martina Sergi ci illustra i movimenti di cui si compone la posizione yoga della bitilasana/marjarvasana:

Sport e fitness
SEGUICI