Come allenarsi a circuito per tornare in forma in fretta

Guida Guida

Brucia i grassi, tonifica, rinforza e fa tornare presto in forma: è il circuito super-intenso perfetto per l'estate!

Si tratta di un circuito molto intenso in grado di donarvi, in fretta, la forma fisica tanto desiderata: brucia i grassi, aumenta il consumo calorico ed è una vera e propria sfida di resistenza! Siete pronte per raccogliere la sfida?

Non si tratta di un allenamento blando, veloce e senza sudore. Anzi! Suderete alla grande e farete fatica ad arrivare in fondo: ma per avere i risultati dovete necessariamente fare un po' di fatica.

L'allenamento a circuito unisce corsa e allenamento bodyweight per bruciare grassi e calorie: perfetto anche per la spiaggia!

Perché no? Quando vi allenate in estate sulla spiaggia potete usare questo circuito: non ha bisogno di attrezzature, ma solo del peso del vostro corpo!

Pronte a bruciare calorie e grassi per snellire dove serve?

Allora vediamo come ci si allena con il workout a circuito super intenso.
Misurate i vostri progressi man mano che ripetete il workout durante  le settimane.

Qualche consiglio:

  • Provate a ripetere il circuito ogni volta in meno tempo, riducendo le pause di riposo, aumentando il ritmo della corsa e velocizzando gli esercizi
  • Ogni volta che riuscite a recuperare qualche secondo, saprete che state migliorando!


Riscaldamento: fate una corsa di 400 metri: 200 metri in andata e 200 metri in rientro, in modo da tornare al punto di partenza.

Potete ora cominciare il circuito vero e proprio, eseguendo gli esercizi in ordine e senza pause tra l'uno e l'altro. Terminate l'allenamento con un'ulteriore corsa da 400 metri. 

L'importanza del timer:  fate partire il timer non appena cominciate l'allenamento. Man mano che diventate pratiche, dovrete metterci sempre meno tempo a compiere l'intero circuito. Solo tenendo traccia dei tempi riuscirete a verificare se siete migliorate o meno. 

Come si compone il circuito: 

  • Corsa 400 metri (200 metri andare, 200 a tornare)
  • 100 salti
  • 20 burpees - trovate qui come realizzarli
  • 20 sit up - scoprite qui come si fanno
  • 40 affondi camminando: fate un affondo dopo l'altro camminando in avanti, portando quindi di volta in volta la gamba davanti all'altra
  • 60 secondi di posizione dell'asse - è una posizione yoga, qui leggete come farla
  • 20 step up per gamba - leggete qui la spiegazione dell'esercizio
  • 20 sit up
  • 20 burpees
  • 100 salti
  • Corsa 400 metri

Foto © Igor Mojzes - Fotolia.com

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Sport e fitness
SEGUICI