Cosa si intende per tatuaggio semipermanente?

Video Video

Tatuatore
Claudio Pittan
Si parla di tatuaggi semipermanenti per alcune zone del viso circostritte a labbra e occhi. Scopriamo di cosa si tratta.

Fatta eccezione per il tatuaggio all'henné che non è un vero tatuaggio, non esistono tatuaggi semipermanenti.
Nel trucco estetico tatuato si parla di "semipermanenza" per alcune aree: precisamente per il contorno labbra e per il bordo della palpebra.
Si tratta però di mucosa, dunque la struttura del tessuto, diversa, tende ad assorbire il colore.
Su queste zone, con il passare del tempo, il colore tatuato perde di intensità ma questa regola non vale per le zone che invece
vengono tatuate sul resto del corpo.

 

CREDITS

Credits

Autore
Claudio Lucca

Regia
Claudio Lucca

DOP
Claudio Lucca

Operatore
Maurizio Poletti

Montaggio
Claudio Lucca

Esperto
Claudio Pittan, tatuatore

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Bellezza e stile
SEGUICI