Make up

Pick Your Beauty: pennelli occhi

Pennelli occhi: quali scegliere? E soprattutto, come sceglierli? La parola alla nostra esperta make up artist Mara De Marco.

Per la riuscita di un buon make up i pennelli sono essenziali, anche se non si ha troppa dimistichezza con il trucco. In particolare, quelli per gli occhi, aiutano a valorizzare lo sguardo, permettendo di ottenere ottimi risultati in modo estremamente semplice. 

Pennelli occhi: quali scegliere

Quando si tratta di pennelli occhi si apre un mondo infinito di forme e possibilità e proprio per questo può diventare complicato scegliere il pennello giusto in base all'applicazione. Vediamo insieme alla nostra make up artist Mara De Marco come scegliere il pennello giusto in base al make up che vogliamo eseguire!

Pennelli eyeliner 

Per l'esecuzione dell'eyeliner possiamo scegliere due tipi principali di pennelli:

  • pennelli a punta: richiedono una mano ferma e devono essere utilizzati necessariamente nella lunghezza del pelo (non la punta) altrimenti si rischia di non creare una linea continua, ma a zig zag. Il vantaggio? Riuscire a dar vita a degli eyeliner molto sottili!
  • pennelli diagonali: sono più semplici da maneggiare, basta poggiarli e tirare la linea. L'importante è utilizzarli nella direzione corretta del pelo.

Pennelli ombretti in polvere

Per l'applicazione degli ombretti in polvere è meglio optare per dei pennelli piatti o a penna, a setola porosa, in base alla grandezza dell'occhio e alla zona in cui deve essere applicato il make up.

Ad esempio, se dobbiamo applicare l'ombretto su tutta la palpebra, è decisamente meglio utilizzare un pennello piatto, ma se dobbiamo lavorare nell'angolo interno dell'occhio, meglio optare per quello a penna che meglio si adatta alla morfologia di questo punto.

Pennelli ombretti in crema

Se vogliamo utilizzare degli ombretti in crema, meglio optare per dei pennelli piatti a setola liscia sintetica, ma se decidiamo di lavorare sulla cat cris, scegliamo dei pennelli di precisione in setola porosa

Pennelli sfumatura

É consigliabile avere più pennelli per la sfumatura, di diverse dimensioni, in base all'ampiezza, alla posizione e all'intensità della sfumatura che vogliamo ricreare sull'occhio. 

Ad esempio, con un pennello più ampio e aperto, possiamo realizzare sfumature più leggere, ma se vogliamo realizzare sull'intensità, le dimensioni del pennello dovranno essere più ridotte. Ricordiamoci comunque che dovranno essere in ogni caso a setola porosa poiché aiuta il prodotto ad aggrapparsi e ad essere trasportato più facilmente.

Video content specialist: Valentina Mele

Dop: Claudio Lucca

Regia, camera e montaggio: Valentina Mele

Make up artist: Mara De Marco

Scopri la Serie Pick Your Beauty by Mara De Marco